Ford Mustang: dalla Russia potrebbe arrivare una versione elettrica del primo modello

Ford Mustang: dalla Russia potrebbe arrivare una versione elettrica del primo modello
di

Nonostante un passato tutt'altro che pacifico, in Russia apprezzano le auto americane ed in particolare la Ford Mustanag. Una startup locale, Aviar Motors, punta, infatti, a costruire una riproduzione della Ford Mustang Fastback del 1967 con una sostanziale differenza rispetto al modello originale. Si tratterà di un'auto elettrica.

Il progetto di Aviar Motors prevede la realizzazione di una vettura che riproduce fedelmente l'originale Mustang Fastback, utilizzando una scocca in alluminio e fibra di carbonio, ed apportando alcune modifiche sostanziali come i fari a LED e i cerchi da 20 pollici ad arricchire il progetto.

Differenze sostanziali, rispetto alla Ford Mustang originale, all'interno dell'abitacolo dove troverà spazio un ampio display da 17 pollici affiancato da un quadro strumenti interamente digitale e da una dotazione da auto moderna con climatizzatore automatico bizona, keyless entry, retrocamera, luci ambientali e molto altro ancora.

Il progetto della Mustang prevede due motori elettrici, uno per asse, in grado di garantire una potenza massima di 840 CV. Le prestazioni saranno, naturalmente, al top con uno 0-100 km/h completato in 2.2 secondi ed una velocità massima, autolimitata, di 250 km/h. Grazie ad una batteria da 100 kWh, la vettura potrà contare su circa 500 chilometri di autonomia.

Staremo a vedere se ed in che modo il progetto della startup russa avrà successo.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
1

Le Offerte e le parti di ricambio per Auto e Moto in offerta su Amazon.it.

Ford Mustang: dalla Russia potrebbe arrivare una versione elettrica del primo modello