Ford loda Tesla:'nessuno fa auto elettriche migliori'

Ford loda Tesla:'nessuno fa auto elettriche migliori'
di

Il CEO di Ford, Jim Farley, ha appena lodato Tesla nel corso di una conferenza interna all'Ovale Blu. Secondo il dirigente americano nessuno è ancora in grado di rivaleggiare con la compagnia di Elon Musk quando si parla di costruire auto elettriche.

Ford deve quindi tenere in conto questo fatto e provare a recuperare partendo da condizioni di svantaggio tecnologico. Non è un caso se il valore di Tesla in borsa continua a crescere a ritmi vertiginosi, e persino il CEO di Volkswagen Herbert Diess si è messo nei guai per i complimenti ad Elon Musk (Diess è con l'acqua alla gola per questo e altri motivi).

Ecco le recenti parole di Farley:"Se Ford fosse stata una compagnia da un trilione di dollari, le nostre azioni varrebbero 250 dollari. Pensate quindi al valore aggiunto di Tesla in questo momento. Hanno risorse, persone intelligenti e la Model 3 è il veicolo più acquistato in Europa. Non solo tra quelli elettrici, in assoluto. Era già il veicolo più venduto in UK. Quasi tutti i mesi è il veicolo più venduto in California. Non solo tra i modelli elettrici, ma in generale. Se vogliamo avere successo non possiamo più evitare questo competitor."

Ovviamente ciò non implica che Farley non stesse già tenendo d'occhio Tesla da anni, ma ha voluto sottolineare la necessità di prenderne sul serio il vantaggio, ormai acclarato:"Guardate Tesla, il perché stanno facendo quello che stanno facendo e cosa possiamo imparare da loro. Innanzitutto il modello diretto...non c'è nessun intermediario. Lo rendono così semplice. Tre o quattro click in una configurazione poco complessa e si va in consegna al cliente."

In effetti questo stile di vendita è davvero unico all'interno dell'industria automobilistica, ma supponiamo che in futuro Tesla non sarà più sola. In chiusura Farley ha lodato anche l'efficienza energetica dei modelli, la capacità di produzione in scala della compagnia e la difficile riduzione della complessità dei processi produttivi.

E' chiaro che la società di Palo Alto non abbia alcuna intenzione di farsi riacciuffare dai concorrenti, così continua ad investire in ricerca e sviluppo: alcuni giorni fa Tesla ha acquisito una startup delle batterie per migliorarle ulteriomente.

FONTE: electrek
Quanto è interessante?
2