Ford fredda Elon Musk: non ci saranno sfide ufficiali fra il Cybertruck e l'F-150

Ford fredda Elon Musk: non ci saranno sfide ufficiali fra il Cybertruck e l'F-150
di

Appena qualche ora dopo la presentazione globale del Tesla Cybertruck, il pick-up futuristico era già in strada a sfidare un tradizionale Ford F-150 - umiliandolo letteralmente. Una sfida dalla valenza pressoché nulla che Tesla vorrebbe rifare con parametri più equi, Ford però non sembra interessata alla cosa.

Se conoscete anche soltanto un po’ Elon Musk sapete bene che tipo eccentrico sia: spesso gradasso, sicuro di se, convinto delle sue possibilità e di quelle delle sue aziende, tanto da potersi permettere sparate di qualsiasi portata. Quando la Porsche Taycan è diventata l’elettrica 4 porte più veloce del Nürburgring il CEO sudafricano ha scatenato il panico, portando diverse Tesla Model S P100D+ sul circuito per battere l’auto tedesca a ogni costo.

Immaginate cosa potrà fare con il Cybertruck, che ha già messo contro il Ford F-150. Per Musk, ne abbiamo anche parlato in questo articolo, “battere” sul campo i rivali storici dei motori termici è uno degli obiettivi principali, secondo solo al proporre auto elettriche a prezzi concorrenziali, potenzialmente “per tutti”, anche se bisognerà ancora abbassare l'asticella.

Ma torniamo alla sfida Cybertruck/F-150, Musk è pronto a rifare la prima sfida, considerata da più parti tutt’altro che equa, Ford però ha ritirato ogni partecipazione ufficiale. “Abbiamo il pick-up più venduto d’America negli ultimi 42 anni, ci siamo sempre focalizzati sul prodotto e sugli utenti, al di là di ciò che la concorrenza proponesse oppure no. Ora guardiamo avanti al nuovo F-150 Hybrid in arrivo il prossimo anno e prossimamente quello elettrico”. Giusto allontanarsi dalla sfida, magari in attesa di tempi migliori? Nel frattempo ecco un confronto fra Cybertruck, F-150 elettrico e Rivian R1T.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
2