di

Nel nostro paese siamo abituati ad accostare la figura del pick-up a quella di un mezzo da lavoro, o comunque dedito all’uso ricreativo, mentre oltreoceano il pick-up diventa anche un mezzo da corsa. Starete pensando alle gare offroad, e invece competono su pista, nella NASCAR Camping World Truck Series, dove ci sarà anche il nuovo Ford F-150.

Negli ultimi mesi Ford Performance ha il suo bel da fare nel preparare i propri mezzi da corsa per le nuove stagioni NASCAR, e dopo aver mostrato la Mustang di nuova generazione, adesso è il turno del pick-up più famoso del brand con l’ovale blu.

Ad essere onesti, l’F-150 da corsa ha poco da spartire con il mezzo di serie, ma il corpo vettura è comunque riconducibile al mezzo stradale. Esteticamente mostra un frontale aggiornato che segue il design del modello 2022, anche se la griglia e i gruppi ottici sono in realtà degli adesivi e non componenti funzionanti.

La carrozzeria diventa più preziosa rispetto al modello precedente, infatti il tetto, la coda e il frontale hanno abbandonato i materiali metallici in favore della fibra di carbonio, che riduce il peso e abbassa il baricentro complessivo dell’auto. Sotto al cofano c’è invece un motore V8 da 5.8 litri da circa 460 CV e 700 Nm di coppia, che scarica la sua potenza sulle ruote posteriori tramite una trasmissione a 4 marce, e muove un peso che da regolamento non deve essere inferiore ai 1451 kg.

Mark Rushbrook, Global Director di Ford Performance, ha detto: “Il Ford F-150 è l'orgoglio della gamma di camion Ford, quindi siamo lieti di poter aggiornare la versione da gara per mostrare lo stile dinamico della parte anteriore che è veramente F-150. Non vediamo l'ora che i nostri team si mettano in pista il prossimo febbraio a Daytona”. Il Ford F-150 NASCAR debutterà infatti il prossimo febbraio sul leggendario palcoscenico del Daytona International Speedway.

Ma gli impegni di Ford Performance non si limitano solo agli ovali, infatti in Europa sta continuando la messa a punto e lo sviluppo della Ford Puma Rally del team M-Sport che competerà nel campionato mondiale rally 2022 andando a sostituire la precedente Ford Fiesta WRC.

E a proposito di NASCAR, lo youtuber TheStradman ha provato a portare una Dodge al McDrive di McDonald's, ma è stata un'impresa tutt'altro che semplice.

Quanto è interessante?
1