Ford si è detta molto felice dell'accoglienza riservata al Bronco Sport

Ford si è detta molto felice dell'accoglienza riservata al Bronco Sport
di

Il Ford Bronco Sport per molti potrebbe rappresentare il compromesso che si va automaticamente a creare nel rimpicciolire il modello standard rendendolo più economico e meno fuoristrada, ma evidentemente la maggioranza degli automobilisti non la pensa così.

Difatti Ford si è impegnata tantissimo per tenere elevate le prestazioni del Bronco Sport in fuoristrada e, secondo la compagnia stessa, i clienti se ne sono accorti. Jovina Young, marketing manager del veicolo appena citato, in una recente intervista per Ford Authority ha rivelato che il produttore è "contento del feedback" riscontrato dalle concessionarie, presso le quali si sono recati molti consumatori interessati. Young ha oltretutto fatto sapere che Ford si è aperta sia ai preordini effettivi sia alle semplici prenotazioni senza oneri, ma al momento non sono stati forniti numeri né per l'una né per l'altra operazione. Ad agosto scorso Ford riportò invece di aver ricevuto 165.000 prenotazioni relative al Bronco standard.

A ogni modo, dato che il Bronco Sport condividerà parte della propria architettura col Ford Escape, possiamo immaginarne in parte le specifiche senza timore di allontanarci troppo dai dati reali. L'offerta base quindi non si allontanerà dai 173 cavalli di potenza e 259 Nm di coppia del motore turbo a tre cilindri da 1,5 litri, mentre quella più costosa dovrebbe attestarsi sui 249 cavalli di potenza e 259 Nm di coppia sprigionati da un propulsore turbo a quattro cilindri da 2,0 litri. Ovviamente, ogni modello sarà dotato di trazione all-wheel drive.

Per nostra sfortuna, neanche il Bronco Sport arriverà in Italia, mentre per quanto concerne gli Stati Uniti vedremo un prezzo di partenza di 28.155 dollari, spese di spedizione escluse. Basta però scegliere il modello First Edition per far lievitare nettamente il prezzo a 39.995 dollari.

Nel frattempo il produttore statunitense spinge con decisione anche sui veicoli elettrici: la Ford Mustang Mach-E GT è appena stata confermata per il mercato europeo, e la Tesla Model Y farà bene a stare attenta. In chiusura vogliamo rimandarvi a un caso parecchio bizzarro: una Jeep Wrangler è rimasta bloaccata su un crinale, e Ford ha avuto un'idea geniale per risolvere la situazione.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1