INFORMAZIONI SCHEDA
di

Nonostante il primo aprile sia passato da un po’, la notizia che state per leggere non sfigurerebbe affatto fra le news scherzo che tradizionalmente si pubblicano per il Pesce d’Aprile. Ford ha creato un carrello della spesa con frenata d’emergenza.

Avete letto bene, un normale carrello dotato della tecnologia già presente su molte auto del mercato attuale, che in presenza di ostacoli frena in autonomia nel caso “il conducente” non sia sufficientemente attento. In America quello dei carrelli spericolati sembra essere un problema alquanto serio: da una parte i bambini che corrono e rischiano di urtare scaffali o danneggiare auto in sosta, dall’altra clienti sbadati a cui potrebbe sfuggire il carrello pieno in un parcheggio leggermente in discesa. Del resto l’ovale blu è sempre molto attento ai bisogni del suo pubblico, ricordiamo la Ford Focus Wagon pensata anche per i cani)

La tecnologia di Ford - completa di camere e sensori ben nascosti sotto una elegante “carrozzeria” bianca - evita urti improvvisi e inaspettati, salvando proverbialmente “capra e cavoli”. Un’idea divertente che servirà soprattutto a sponsorizzare la tecnologia Ford a bordo dei veicoli, o almeno speriamo che sia soprattutto questo il motivo dello strambo progetto.
Dimenticate dunque le corse sfrenate che facevate da piccoli mentre vostra madre inseriva oggetti nel carrello, quei tempi felici sono passati, dannata (per una volta!) tecnologia. I nostri figli non saranno altrettanto fortunati, quando questi nuovi carrelli diventeranno di massa, magari un giorno...

Quanto è interessante?
1
Ford ha creato il carrello della spesa con frenata d'emergenza e non è uno scherzo