MWC 2018

Ford annuncia che Waze sarà disponibile per tutte le proprie vetture da Aprile 2018

di

Ford ha annunciato, oggi, in occasione dell'inaugurazione del MWC, di Barcellona, che l’app dedicata alla navigazione Waze, famosa per essere parte del gruppo Google, sarà disponibile per tutti i possessori di Ford da aprile 2018.

Con oltre 100 milioni di utenti attivi, Waze è l’app di navigazione basata sul crowdsourcing più diffusa al mondo, che aiuta i conducenti ad affrontare, con astuzia, il traffico. Annunciata per la prima volta al Consumer Electronics Show di Las Vegas, la partnership prevede che, a breve, i veicoli dotati del sistema SYNC 3 con AppLink potranno proiettare, sul touchscreen di bordo, i contenuti di Waze presenti nel proprio smartphone Apple, collegato all’auto. Le app di navigazione che già supportano il mirroring attraverso il SYNC 3 sono Sygic, sulla piattaforma AppLink, oltre al sistema di navigazione SYNC 3 con FordPass Live Traffic.

Sappiamo che le persone desiderano avere a disposizione una vasta gamma di app di navigazione che possa aiutarle a raggiungere la loro destinazione in modo sicuro ed efficiente. Lavoriamo a stretto contatto con i nostri partner per far sì che questo accada”, ha affermato Don Butler, Executive Director, Connected Vehicle and Services. “Grazie al sistema SYNC 3 con AppLink, gli utenti possono accedere alle loro app preferite in modo sicuro, mantenendo gli occhi fermi sulla strada e le mani sul volante”.

Il sistema SYNC con AppLink permette di utilizzare lo schermo di bordo e i comandi vocali per utilizzare una serie di app per smartphone. AppLink è alimentato da SmartDeviceLink (SDL), la piattaforma software open source promossa da numerosi produttori di auto. SDL permette di adottare uno standard uniforme di riferimento per l’integrazione delle app a bordo dei veicoli attraverso lo sviluppo di un’interfaccia condivisa.

Waze funziona come un vero e proprio head-up personale ma condiviso con 100 milioni di amici durante il viaggio, e ora includerà i molti conducenti di automobili Ford, che potranno accedere in sicurezza alla nostra app attraverso il touchscreen dell’auto”, ha dichiarato Jens Baron , Product Lead, In-Car Applications, di Waze. “Waze è molto di più semplici linee rosse disegnate su una mappa, rappresenta l’enorme comunità di persone in movimento, che stanno affrontando, come noi, il traffico, in tutto il mondo”.

Ford, sempre a Barcellona, ha annunciato che anche l’app per podcast Acast, che permette l’ascolto di audio-on-demand sarà presto disponibile per i possessori di automobili Ford. Acast offre la possibilità di accedere a contenuti in download mentre si è offline, mentre il motore di ricerca interno analizza i tempi di trasferimento per suggerire podcast che si adattino al meglio alla durata del viaggio. Acast è stato uno dei vincitori dell’ultimo AppLink Challenge Make it Driveable di Ford, l’evento dedicato allo sviluppo di nuove soluzioni per la mobilità.

Ford, inoltre, ha confermato le prossime app che, presto, saranno disponibili per AppLink:

  • BPme - trova le stazioni di servizio BP e paga direttamente il carburante, stando comodamente seduti in automobile
  • Radioplayer - dal prossimo mese, propone e trasmette in streaming i programmi radio preferiti e podcast
  • Cisco WebEx – per partecipare in modo sicuro alle riunioni quando ci si trova in movimento, grazie all’uso dei comandi vocali
Quanto è interessante?
3