Qualcuno ha forato le ruote ad operatori sanitari lodati per gli sforzi contro il virus

Qualcuno ha forato le ruote ad operatori sanitari lodati per gli sforzi contro il virus
di

Molto strana la faccenda accaduta non molte ore fa a New York. Un certo numero di infermieri, impegnati notte e giorno per cercare di arginare l'epidemia di Coronavirus che sta martellando la città americana, all'uscita dall'ospedale per il cambio di turno ha ritrovati forati gli pneumatici delle loro vetture.

La polizia dello stato di New York ha fatto sapere che i veicoli a subire il trattamento sono stati 22, e si stima che ciò sia avvenuto nelle prime ore del mattino di venerdì scorso, appena fuori il New York-Presbyterian Hudson Valley Hospital di Cortlandt.

L'autore del deprecabile gesto è stato trovato in un attimo, ed è risultato essere un ventinovenne che al momento dell'arresto aveva in suo possesso sostanze illecite come la fenciclidina, un allucinogeno poco diffuso oggigiorno. L'uomo ha ricevuto due accuse: atti vandalici e possesso di sostanze illegali.

I funzionari dell'ospedale hanno subito chiarito che sarebbero stati loro a pagare immediatamente per i danni, in quanto l'urgenza del momento richiede celerità:"Siamo rimasti scioccati nell'ascoltare di questo incidente, specialmente adesso che i nostri impiegati lavorano coraggiosamente e instancabilmente." Queste le parole dei funzionari in una dichiarazione per il Journal News.

Giovedì notte poi, e cioè poco prima dell'estensivo atto vandalico, decine di poliziotti e di pompieri si erano raccolti al di fuori dell'ospedale per fare un plauso a tutti gli operatori sanitari dell'edificio i quali, come tutti gli altri colleghi dello Stato di New York, stanno svolgendo un lavoro eccellente nel trattamento dei pazienti malati di Coronavirus. Insomma, in questa situazione il comportamento del vandalo assume una gravità ancora maggiore.

Altre situazioni spiacevoli nel quadro attuale si sono verificate a Shanghai, dove è stata organizzata una gara clandestina nel pieno dell'epidemia, e anche nei pressi di Sydney, teatro presso il quale si è esibito il proprietario di una Lamborghini che viaggiava a velocità assurde.

FONTE: autoblog
Quanto è interessante?
3