Le folle di sudcoreani in adorazione in pellegrinaggio per vedere la Tesla Model 3

Le folle di sudcoreani in adorazione in pellegrinaggio per vedere la Tesla Model 3
di

Questa è la settimana del debutto della Tesla Model 3 in Sud Corea. Che è anche il Paese dove è possibile acquistare la berlina elettrica al minor prezzo possibile, grazie a dei sussidi locali e nazionali che non hanno paragoni. Ora stanno circolando le foto delle orde di adoratori corsi in massa a guardare per la prima volta la Model 3.

Tesla fino ad adesso aveva introdotto ufficialmente nel Paese esclusivamente le Model S e Model X, entrambi i veicoli sono posizionati nella fascia premium, con un prezzo leggermente più alto rispetto ad altri mercati — con la conversione in won, costano entrambe più di 90.000$. Ora però il gioco cambia, perché la Model 3 ha tutte le carte in regola per diventare l'elettrica di massa definitiva in Sud Corea.

Il prezzo di listino è di circa 47.000$, che è più di quanto costi negli Stati Uniti. Ma il Sud Corea ha una cosa che l'America non ha: dei sussidi altissimi per l'acquisto di auto elettriche. Con la combinazione degli incentivi regionali e nazionali, in Sud Corea si può acquistare una Model 3 a 27.000$. È addirittura meno del costo che la si paga in Canada, altro Paese con diversi sussidi.

Anche in Italia ci sono degli incentivi per l'acquisto di veicoli a basso impatto ambientale, ma non sono sicuramente paragonabili a quelli sudcoreani. In Veneto gli incentivi per le EV andarono esauriti rapidamente.

Anche per questo motivo, l'hype in Sud Corea è alle stelle, ed ha raggiunto vette paragonabili a quelle viste durante le prime release dei nuovi iPhone — con la gente accampata fuori dai negozi.

La gente ha letteralmente formato code lunghe centinaia di metri per entrare nei negozi ufficiali Tesla e dare un occhio da vicino alla (per loro) nuova Model 3.

FONTE: Teslarati
Quanto è interessante?
4