di

Di solito quando si parla di supercar e specchi d’acqua si pensa a improbabili incidenti, come la Nissan GT-R R35 finita in mare perché parcheggiata senza freno a mano, in questo caso però la faccenda è diversa. In Florida infatti ci sono delle Chevrolet Corvette C7 “replica” che solcano l’oceano di fronte a Miami.

A prima vista, e senza avvicinarsi troppo, queste imbarcazioni denominate Jet Car sono molto simili alla sportiva americana, ma ovviamente sono solo riproduzioni e non hanno nulla in comune con la C7 stradale, in ogni caso il colpo d’occhio è assicurato dato che non si è abituati a vedere auto che volano sull’acqua.

L’imbarcazione può ospitare due persone, che si siedono a bordo come su una normale vettura, mentre sotto alla scocca si nasconde un motore Yamaha Marine 4 cilindri a 4 tempi da 1.8 litri che offre potenza a sufficienza per lanciare i 544 kg del mezzo fino a 57 nodi, ovvero 105 km/h.

E se foste curiosi di provarla, sappiate che a Miami possono essere noleggiate con un prezzo di 350 euro all’ora, e se dopo averla provata non doveste più riuscire a farne a meno, potreste pensare di portarvela a casa visitando il sito dedicato alle Jet Car, che hanno un prezzo che oscilla tra i 46 e 55 mila dollari a seconda delle ore di utilizzo totalizzate dal motore equipaggiato.

Peccato che la Jet Car “Corvette” non sia un mezzo anfibio e quindi deve per forza rimanere in acqua, a differenza di questa particolare Ford Fiesta fatta in casa da padre e figlio durante i lockdown dovuti alla pandemia.

Quanto è interessante?
1
In Florida c'è una Corvette C7 che vola sull'acqua: è una Jet Car che si può noleggiare