di

I vetri della Tesla Model 3 possono andare in frantumi in modo spontaneo, senza che nessuno li tocchi? Sembra una follia eppure è successo negli USA - con la Modalità Sentinella che ha ripreso tutto.

Questa la storia originale raccontata da Fernando Khounphithach, che ha anche postato il video su YouTube: "È accaduto il 21 gennaio scorso attorno alle 7:06 del mattino nel mio dialetto di casa. L'allarme - la musica ad alto volume - è scattato da solo senza che nessuno fosse attorno al veicolo, per poi spegnersi dopo qualche minuto. Io sono uscito subito ma non ho visto niente di strano, l'allarme si è disattivato prima che prendessi il telefono dentro casa. È stata mia moglie a notare il vetro in frantumi, così è uscita a dare un'occhiata."

Convinto si trattasse di un tentativo di furto, Khounphithach ha subito scaricato le registrazioni dell'auto, per scoprire però che il vetro si era letteralmente rotto da solo (altro che le palle di acciaio che hanno rotto il Cybertruck a novembre). "Ho rivisto le clip attorno all'ora in cui era scattato l'allarme ma nessuno si è aggirato attorno al veicolo. Ho contattato il Tesla Service Center di Warwick ma neppure i tecnici sono riusciti a dare un senso al filmato. Tutto è stato riparato gratuitamente in meno di una settimana, con Tesla che si è offerta di riverniciare anche la portiera", resta comunque un fatto inspiegabile - e senza la Modalità Sentinella di Tesla la colpa sarebbe certamente ricaduta su "ignoti".

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
1