Fiat lancia un nuovo crossover compatto ma non in Italia

Fiat lancia un nuovo crossover compatto ma non in Italia
INFORMAZIONI SCHEDA
di

La gamma Fiat per l'America Latina è in continua espansione. Dopo il nuovo Fiat Toro 2022, la divisione brasiliana svela un inedito crossover compatto. Per ora potete chiamarlo col nome interno, Project 363, quello commerciale verrà deciso da un sondaggio presente sul sito ufficiale: la scelta è tra Domo, Pulse e Tuo.

Mentre in Italia l'uscita di commercio della Fiat Punto ha lasciato un enorme vuoto, in Sud America l'utilitaria è stata sostituita dalla Argo nel 2017, alla quale è seguita l'anno successivo la versione tre volumi, la Cronos. Il nuovo crossover SUV, che raggiungerà i concessionari a settembre, non sarà basato sulla piattaforma MP1 che contraddistingue le due vetture citate precedentemente: Fiat ha annunciato la nuova piattaforma MLA che è stata definita più prestazionale, robusta, sicura e confortevole della MP1.

Il nuovo crossover sarà probabilmente offerto con il tre cilindri turbo da 1,0 litri già visto nella Argo, capace di erogare 125 CV e 200 Nm di coppia, il tutto gestito da un cambio automatico a sei marce. La versione entry-level invece sarà verosimilmente dotata del 1,3 litri aspirato da 109 CV e 139 Nm, in coppia con una trasmissione CVT.

Dal punto di vista stilistico la Project 363 si può considerare un'evoluzione di Argo e Cronos, con cui condivide la forma dei gruppi ottici e di cui mantiene le proporzioni della carrozzeria, ovviamente applicandole ad un corpo crossover. Sarà interessante vedere gli interni, che potrebbero presentare lo stesso balzo tecnologico visto nel restyling della Toro.

Ed ora la fatidica domanda che stavate aspettando: arriverà in Italia? Considerando precedenti e la strategia di Stellantis, quasi sicuramente no.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
3
FiatFiat