Fiat Centoventi è la Panda del futuro completamente elettrica

Fiat Centoventi è la Panda del futuro completamente elettrica
di

Al salone di Ginevra è stata presentata la Fiat Centoventi, una concept car che rivoluziona la Panda, immaginandola come completamente modulare, ovviamente, completamente elettrica. Ma pure social: c'è il portellone-schermo dove condividere messaggi o farsi pagare per la pubblicità.

Centoventi come i 120 anni che celebra il marchio Fiat. Design modulare, per puntare su un prezzo accessibile e contestualmente aprire le porte ad una continua evoluzione della macchina, anche dopo che è uscita dal concessionario. La Fiat Centoventi può ospitare fino a quattro pacchi batteria, ognuno dei quali garantisce una autonomia di 100 chilometri. Un quinto, posizionato a metà tra lato passeggeri e conducente, può essere montato in caso di bisogno. Il tetto monta invece dei pannelli solari, per poter far andare l'aria condizionata anche quando la macchina è parcheggiata per brevi soste, ma non solo.

Parola d'ordine personalizzazione: quattro diversi tetti, quattro paraurti, quattro pellicole per modificare il look degli esterni. La Fiat Centoventi spinge sul concetto di modularità in tutte le sue accezioni. La stessa filosofia si respira anche negli interni, con numerosi innesti per aggiungere gadget o modificare quelli in dotazione di base. Si pensi alla possibilità di montare dei portabicchieri, un frigorifero o un comodo passeggino. Una vettura che punta sui device tech, ed è infatti dotata di vani per disporre comodamente smartphone e tablet. Il portellone poi si anima con i messaggi scelti dal conducente, che ovviamente possono essere mostrati solo a vettura ferma. Un'idea possibile è quella di trasformarlo in un cartellone pubblicitario, facendosi pagare dalle aziende interessate a sfruttare la feature.

Quanto è interessante?
2
Fiat PandaFiat PandaFiat PandaFiat PandaFiat PandaFiat PandaFiat PandaFiat PandaFiat Panda