Fiat 500 C Ollearo: sei ruote per trasportare più vino

Fiat 500 C Ollearo: sei ruote per trasportare più vino
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Molti decenni prima che Mercedes-Benz proponesse la sua G63 AMG 6x6, una piccola carrozzeria di Torino, la Ollearo, costruiva una Fiat 500 C a sei ruote. Lo strano veicolo a tre assi era una trasformazione autorizzata da Fiat e poteva trasportare fino a 1.000 chilogrammi.

La Fiat 500 C è stata l'ultima incarnazione della leggendaria "Topolino". Arrivata sul mercato nel 1949, proponeva una carrozzeria moderna con passaruota raccordati più armoniosamente al resto della struttura e su cui erano incassati i gruppi ottici anteriori. La Fiat 500 C Ollearo protagonista della notizia è un esemplare del 1950 perfettamente restaurato ed è attualmente in vendita sul sito Aste Bolaffi. Il veicolo presentava originariamente un cassone metallico, la conversione al legno è avvenuta durante un restauro a fine anni '80. Al proprietario doveva piacere molto la 500 C Giardiniera Legno, altra versione speciale dell'utilitaria Fiat. Negli anni '90 un secondo restauro l'ha portata alle condizioni attuali. Negli ultimi vent'anni è stata parte di una collezione privata ed il motore ha goduto di regolare manutenzione. Il quattro cilindri in linea ha una potenza massima di 16.5 CV ed una coppia di 29 Nm. Rispetto alla versione che equipaggia la Fiat 500 B del 1948 è aggiornato con una testata in alluminio anziché ghisa.

Una particolarità dell'esemplare in vendita è l'allestimento. Il mezzo veniva usato da un'azienda di Cuneo per trasportare e vendere vino. C'è perfino una targa con il prezzario: bianco, rosso, vermouth o marsala. Quale preferite?

La Topolino, nata nel 1936, fu la prima a fregiarsi del glorioso nome "500". La denominazione è poi ricordata da tutti per la Nuova 500 del 1957, simbolo del miracolo economico italiano, ed è infine giunta fino ai nostri giorni con la Fiat Nuova 500 Elettrica, disponibile a 99 euro al mese. Già nel 1967 Giannini propose una 500 elettrica, oggi l'atelier Officine Ruggenti ne segue le orme convertendo la piccola utilitaria d'epoca ad un powertrain elettrico.

Quanto è interessante?
2
FiatFiatFiatFiatFiatFiatFiatFiatFiatFiatFiatFiat