La Fiat 500 entra nel carsharing in Russia grazie a Delimobil

La Fiat 500 entra nel carsharing in Russia grazie a Delimobil
di

La Fiat 500, che di recente ha compiuto gli anni e lanciato la versione Dolcevita, è pronta a conquistare anche la Russia. Il popolare servizio di carsharing Delimobil ha infatti annunciato che la citycar più famosa al mondo entrerà a far parte della propria flotta.

Gli utenti attualmente possono contare su 7.500 vetture, che sono a disposizione di 2,4 milioni di clienti che quotidianamente effettuano oltre 42mila corse. Fiat, grazie alla partnership strategica firmata con la compagnia russa, ha annunciato che fornirà a Delimobil circa cinquanta Fiat 500.

Nello specifico, FCA metterà a disposizione il modello presentato a Luglio durante l'evento "Grand Italia Fest" tenuto a Mosca. Inizialmente la disponibilità della Fiat 500 sarà limitata a Mosca, ma le intenzioni sono di espanderla anche nelle altre città.

"Attualmente ogni nostra vettura viene noleggiata in media 13 volte al giorno. Secondo le nostre stime, la Fiat 500 può superare questo numero di utilizzo giornaliero. Continueremo a lavorare per espandere il nostro parco vetture Fca in ciascuna delle nuove forme di mobilità i cui siamo presenti", spiega Mukhit Seidakhmetov, CEO di Delimobi, a cui ha fatto eco il collega della società piemontese che ha bollato come "strategica" la partnership firmata di recente.

La Fiat 500 è pronta a conquistare anche la Russia, dopo aver fatto innamorare noi italiani.

FONTE: ansa
Quanto è interessante?
1