La FIA presenta il nuovo circuito di Roma per la Formula E: ecco come sarà

La FIA presenta il nuovo circuito di Roma per la Formula E: ecco come sarà
di

A 10 settimane dal via, il Campionato del Mondo ABB FIA Formula E presenta oggi la nuova versione del circuito cittadino dell’EUR, protagonista assieme alle 24 monoposto elettriche di Gen2 del prossimo E-Prix di Roma 2021.

La gara si terrà il prossimo 10 aprile e vedrà l’inaugurazione di una pista rinnovata nel profondo, più complessa per i piloti e più divertente per il pubblico. Le auto dovranno affrontare tre nuove curve veloci, una sezione di curve tecniche e i tradizionali “sali e scendi” del circuito precedente. La FIA ha pensato di rendere ancora più spettacolare il contesto dell’EUR, facendo passare le vetture davanti al Palazzo dei Congressi così come in Piazzale Marconi.

Il “via” inoltre sarà di fronte all’iconico Palazzo della Civiltà Italiana, anche detto Colosseo Quadrato. All’interno del perimetro della manifestazione sarà incluso anche l’intero Parco del Ninfeo. Per la felicità dei cittadini romani invece il nuovo circuito andrà a coinvolgere in maniera solo superficiale Via Cristoforo Colombo, una delle arterie più trafficate della capitale, ci sarà così un impatto minore sul traffico, con meno disagi per la popolazione.

Nella speranza che non vi siano troppe restrizioni ad aprile causa COVID-19, il pubblico potrà assistere all’evento da una vera e propria “tribuna verde”, avremo inoltre tribune più grandi rispetto al passato e un Allianz E-Village più ricco, accessibile e compatto.

A proposito di Formula E, ricordiamo che quest’anno ci sarà il debutto in notturna in Arabia Saudita.

Quanto è interessante?
2
La FIA presenta il nuovo circuito di Roma per la Formula E: ecco come sarà