Al Festival Of Speed di Goodwood, Alfa Romeo presenterà la Giulia GTA all'Inghilterra

Al Festival Of Speed di Goodwood, Alfa Romeo presenterà la Giulia GTA all'Inghilterra
di

Il Festival Of Speed di Goodwood si è fermato lo scorso anno a causa della pandemia, ma torna in tutto il suo splendore questo weekend, e tra i partecipanti ci sarà anche Alfa Romeo, che presenterà per la prima volta al pubblico inglese, il modello più potente mai creato nella storia del marchio, ossia Giulia GTA e GTAm.

Il festival è nato nel 1993 e all'inizio era dedicato alle vetture d’epoca, ma negli anni è diventato un vero e proprio punto di riferimento a livello mondiale per gli appassionati della cultura automobilistica, e dal 2000 ha aperto le sue porte anche ai modelli attuali, aggiungendo esibizioni, road show e prove speciali a cui prendono parte le più disparate tipologie di vetture, da quelle storiche ai bolidi di Formula 1. Per le case automobilistiche è diventata una vetrina perfetta per presentare le ultime novità - Aston Martin ad esempio, porterà la hypercar Valkyrie – e Alfa Romeo presenterà così la sua supercar, che vedremo in azione sulla salita di Goodwood.

Ogni anno centinaia di vetture prendono parte all’iconica Hillclimb. Un tracciato in salita di 1,86 km da percorrere tra gli appassionati che prendono parte alla manifestazione. Un debutto assoluto, la prima occasione per gli estimatori di Alfa Romeo in UK di vedere direttamente all’opera Giulia GTA e GTAm, che rappresentano la massima espressione della capacità unica del Marchio di coniugare stile e sportività.

La nuova Giulia GTA si ispira a uno dei modelli più vittoriosi del marchio, ossia la vettura originale del 1965, e rappresenta la massima espressione in termini di stile, meccanica e piacere di guida e verrà prodotta in soli 500 esemplari numerati. Monta un motore 2.9 V6 Bi-Turbo da 540 CV, e grazie all’utilizzo di materiali nobili e ultraleggeri beneficia di una riduzione di peso fino a 100 kg rispetto alla Giulia Quadrifoglio, per un’accelerazione da 0 a 100 km/h in soli 3,6 secondi.

Un pacchetto che offre soluzioni tecniche specifiche anche per l’aerodinamica, che è stata messa a punto con l’aiuto dei piloti del team di Formula 1, Antonio Giovinazzi e Kimi Räikkönen, che è rimasto particolarmente affascinato dal comportamento della vettura.

FONTE: Stellantis
Quanto è interessante?
1
Al Festival Of Speed di Goodwood, Alfa Romeo presenterà la Giulia GTA all'Inghilterra