di

La Ferrari SF90 potrebbe essere la vettura più importante degli ultimi 10 anni per la casa di Maranello. Non si tratta soltanto della prima plug-in hybrid mai sviluppata dalla compagnia, ma incarna inoltre la macchina più potente mai prodotta dal brand nella sua intera e significativa storia.

Il via ai preordini si è tramutato in una caccia spasmodica ad ogni esemplare, in una corsa contro il tempo che ha visto sparire dalla disponibilità ogni unità. Adesso è arrivato quindi il momento di assemblarle le SF90, e un video appena caricato su YouTube dal canale ufficiale Ferrari ci mostra parte del processo.

La clip dura circa 10 minuti, e fa luce sulle varie fasi che vedono realizzarsi la SF90. Non parliamo di un video tecnico fatto di ingegneri che parlano di macchie e robot utilizzati sulla linea di assemblaggio, è invece un viaggio alla scoperta dello stabilimento di Maranello tramite delle riprese assolutamente interessanti. Vi consigliamo vivamente di dare un'occhiata all'intera durata del video.

Passando ai numeri della hypercar vi diciamo che è mossa da un motore V8 da 4,0 litri, coadiuvato da ben tre propulsori elettrici dei quali due vanno a posizionarsi sulle due ruote anteriori, mentre il terzo è montato tra l'unità termica e la trasmissione. La potenza totale raggiunge sfiora i 1.000 cavalli mentre la coppia raggiunge gli 800 Nm. Tutto questo consente prestazioni assurde, che consistono in uno 0 a 100 km/h in 2,5 secondi e in una velocità massima di 340 km/h.

La macchina è stata esposta proprio a Maranello alcuni mesi fa e in quel frangente rubò completamente la scena. Per chiudere vi rimandiamo al suono di un motore V12 by Ferrari con scarichi custom e senza scarichi, ascoltate e prestate attenzione alle differenze.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
2