di

La Ferrari SF90 Stradale è una vettura straordinaria, sia dal punto di vista ingegneristico che da quello puramente prestazionale. Ad oggi è la macchina più potente del brand di Maranello, nonché la prima hypercar plug-in hybrid che sia mai uscita dai suoi stabilimenti.

Prima di addentrarci nel nocciolo della questione, e cioè nell'analisi appena effettuata dal conduttore di Top Gear, Chris Harris, vogliamo condividere con voi le specifiche tecniche del fenomenale bolide. La SF90 Stradale schizza in avanti grazie ad un poderoso motore V8 twin-turbo coadiuvato da tre motori elettrici per un output complessivo di 1.000 cavalli di potenza a 7.500 giri al minuto e 800 Nm di coppia a 6.000 giri (220 CV elettrici e 780 CV termici). Secondo i numeri condivisi dal produttore, la vettura scatta da 0 a 100 km/h in circa 2,5 secondi, arriva a 200 km/h in 6,5 secondi e supera i 340 km/h di picco.

All'atto pratico Harris si è trovato tra le mani un vero e proprio razzo sulle ruote, ma ciò non basta a convincere pienamente il noto presentatore britannico. La SF90 Stradale al momento è la vettura di punta della gamma del Cavallino Rampante, e per Harris è un'opera degna della più grande ammirazione, ma nonostante ciò non è stato in grado di apprezzarla fino in fondo.

La tecnologia di bordo è a livelli altissimi, ma in un certo qual senso è come se il team si fosse spinto troppo in là:"Se il progetto per il futuro di Ferrari dovesse essere una macchina che mette la tecnologia davanti al conducente, non sono sicuro sia il futuro che vorrei."

Il feeling generale al volante non l'ha soddisfatto quindi, pertanto Harris ha confermato l'opinione preliminare che ha condiviso col pubblico alcuni mesi fa. Dal nostro canto ci avviamo a concludere senza allontanarci dal brand di Maranello: molto probabilmente vi fa molto piacere il fatto che gli ingegneri della casa stanno sviluppando un nuovo e potentissimo modello di Ferrari 812, che sia la variante GTO?

Qualunque sia la vettura in questione, Ferrari ha già detto di avere in programma ben tre nuovi modelli per l'anno in corso (nonostante il coronavirus), per cui immaginiamo che l'entusiasmo di tutti gli appassionati non sia affatto basso.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2