di

La Ferrari SF90 Stradale è una vettura straordinaria la quale già adesso, prima dell'arrivo ufficiale sul mercato, vuole già diventare un'icona assoluta dell'automobilismo: è già parte del cast di un atteso sequel-remake di un noto film motoristico degli anni '70.

Tralasciando il fascino che suscita fin da adesso sul pubblico, la SF90 Stradale promette di portare in strada dei numeri da capogiro. Si tratta di una vettura ibrida mossa da un poderoso V8 bi-turbo capace di erogare 780 cavalli di potenza e 800 Nm di coppia. A far crescere i numeri ci pensa poi un'unità elettrica MGU-K, che va ad aggiungere 220 cavalli. Il risultato di una semplice addizione ci porta a 1.000 cavalli di potenza e a 1.200 Nm di coppia massimali.

Insomma, stiamo parlando di una vettura che, grazie anche alla sua tecnologia avveniristica e alla sua massa ridottissima, è in grado di infrangere ogni record sul giro in pista, di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 2,5 secondi e di arrivare fino ai 340 km/h. I tecnici del team di Maranello hanno già provato le sue doti a Fiorano: sul giro secco è più veloce della Ferrari LaFerrari di oltre mezzo secondo.

Altre conferme circa le assurde prestazioni ci arrivano di ragazzi di Motorsport Magazine, i quali hanno pubblicato su YouTube un breve video che mostra la SF90 Stradale mentre passa da 0 a 200 km/h con una progressione pazzesca. Nella clip il tempo impiegato non è stato specificato, ma in base ai calcoli preliminari fatti dai colleghi di Motor1 pare che il bolide possa raggiungere i 100 km/h in 2,3 secondi e i 200 km/h in appena 6,5 secondi: tempi nettamente inferiori a quelli ufficialmente condivisi.

C'è da precisare però che il calcolo non è propriamente scientifico, e che per avere informazioni insindacabili dovremo attendere ancora un po'. Rilevare un segmento temporale manualmente basandosi sul video di una vettura che distrugge il tachimetro a causa della sua impressionante accelerazione non è affatto facile, ma di sicuro di troviamo davanti alla Ferrari di serie più veloce mai costruita.

Per concludere restando presso Maranello, ecco a voi un chiassoso prototipo di Ferrari 812 Superfast recentemente beccato in pista: che sia davvero il tanto atteso modello GTO? Infine vogliamo rimandarvi alle riprese del film accennato all'inizio, attraverso le quali possiamo ammirare il pilota della Rossa Charles Leclerc mentre porta al massimo una Ferrari SF90 Stradale, date un'occhiata.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1