Prima Ferrari Roma Spider di Fedez? Imprenditore veneto non ci sta: 'La mia è la prima'

Prima Ferrari Roma Spider di Fedez? Imprenditore veneto non ci sta: 'La mia è la prima'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ha fatto il giro del web negli scorsi giorni la notizia di Fedez e della sua nuova Ferrari Spider Roma. L'artista meneghino, marito a distanza di Chiara Ferragni, ha deciso di regalarsi un nuovo gioiellino, sfoggiandolo poi sui suoi seguitissimi canali social.

La prima Ferrari Roma consegnata in Italia, la Ferrari con il tettuccio in tela che non producevano più da 60 anni: che eleganza!”, ha commentato il cantante radioso, godendosi giustamente il suo nuovo bolide.

Ma è davvero così, la Ferrari consegnata al cantante è la prima di questo tipo giunta nel BelPaese? Forse non proprio, per lo meno stando a quanto spiegato, sempre via social, da Federico Dotto, noto imprenditore padovano nel ramo dei restauri ma anche foodblogger, che ha pubblicato una stories sulla propria pagina Instagram, spiegando: “Mi avete mandato in diversi la storia di Fedez sulla prima Ferrari Roma Spider consegnata in Italia ma è disinformato ed è anche in ritardo di qualche mese, va bhe, succede”.

Un video che è divenuto virale così come quello di Fedez anche perchè è stato rilanciato dalla nota giornalista Selvaggia Lucarelli, spesso e volentieri in disaccordo con le posizioni dei Ferragnez. Dotto avrebbe acquistato il bolide col Cavallino Rampante nel 2023 e gli sarebbe arrivato a gennaio, di conseguenza un paio di mesi prima quella di Fedez.

"Non so come Fedez possa dichiarare che la sua è la prima - spiega al telefono lo stesso Dotto – probabilmente nemmeno la mia è stata la prima ad arrivare in Italia, solo i concessionari hanno queste informazioni, e comunque Fedez non fa una gran figura a vantarsi di queste cose".

Fra l'altro lo stesso Dotto ha le prove che non dice il falso, visto che il 25 gennaio ha pubblicato su Instagram il video mentre scopre appunto la Roma Spider, con tanto di didascalia: “Arrivata la nuova #romaspider, il colore? #verdezeltweg! Qui la luce non aiuta, comunque sembra molto più chiaro o molto più scuro in base alla luminosità”.

Vedremo se l'artista replicherà o meno, magari spiegando il perchè ha voluto descrivere la sua supercar come la “prima”, e non è da escludere che magari qualcuno gli abbia assicurato il "primato" rivelatosi forse non veritiero. Intanto la Ferrari Roma lascerà il mercato quest'anno, facendo spazio alla versione Spider, la splendida "aperta" della supercar di Maranello rivisitazione del modello uscito nel 1954.

Questo testo include collegamenti di affiliazione: se effettui un acquisto o un ordine attraverso questi collegamenti, il nostro sito potrebbe ricevere una commissione in linea con la nostra pagina etica. Le tariffe potrebbero variare dopo la pubblicazione dell'articolo.

Iscriviti a Google News Rimani aggiornato seguendoci su Google News! Seguici
Unisciti all'orda: la chat telegramper parlare di videogiochi