INFORMAZIONI SCHEDA
di

La Ferrari Roma è stata presentata al pubblico ormai molti mesi fa assieme a molte altre vetture del Cavallino Rampante. Il 2019 è stato un anno affollato per il brand di Maranello, mentre il 2020 a causa del coronavirus ha assistito ad un rallentamento della produzione e dell'approdo sul mercato del bolide.

Adesso però un nuovo video del canale YouTube Motorsport Magazine ci permette di osservare la Ferrari Roma mentre scatta da 0 a 200 km/h con una velocità fulminante. La clip purtroppo è brevissima, e consta appena di un paio di inquadrature rapide al posteriore e al quadro strumenti digitale.

La lancetta del tachimetro però è ben visibile, e scatta da una parte all'altra non appena il cambio automatico a doppia frizione e otto rapporti fa il suo ottimo lavoro. Ad esso è collegato un propulsore davvero poderoso: è un V8 bi-turbo da 3,9 litri producente 620 cavalli di potenza e 760 Nm di coppia, e lancia in avanti la Roma con una progressione magnifica.

Secondo la casa automobilistica italiana la Roma può scattare da 0 a 100 km/h in appena 2,3 secondi, mentre raggiunge i 200 km/h in 9,3 secondi. Tramite un conteggio assolutamente basilare pare però che la Gran Turismo riesca a battere questi tempi, e a far registrare uno 0 a 200 km/h in 8,5 secondi. La velocità massimale invece consiste in 320 km/h, ma il conducente non si pone l'obiettivo di raggiungerla.

Quando è stata presentata, la supercar ha sicuramente sorpreso il pubblico con le sue forme affusolate, quasi come a voler prendere in parte le sembianze della 250 GT Berlinetta Lusso o della 250 GT 2+2. A ogni modo, i richiami al passato in questo caso vanno avanti in sinergia con fari anteriori adattivi a LED, maniglie delle portiere a filo con la carrozzeria, abitacolo hi-tech e tanta altra modernità.

Tutto sommato il look generale è davvero ottimo, e neppure le caratteristiche del motore deludono, ma in chiusura vogliamo mostrarvi l'aggiornamento fan-made della Ferrari F40 che, aspettando la nuova SP42, vuole tornare sotto i riflettori. In ultimo vogliamo annunciarvi la novità sul reparto Scuderia Ferrari: il team Formula 1 ha accettato le nuove regole, per cui parteciperà alle corse almeno fino al 2025.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
2