di

Pochi giorni fa Ferrari ha annunciato che la produzione del Ferrari Purosangue, primo crossover/SUV di Maranello, inizierà nel 2022. Oggi ci arriva un prezioso video - grazie al canale YouTube Varryx - dove il super SUV si mostra, camuffassimo, tra le strade emiliane.

Dietro al pesante camuffamento quasi sicuramente si cela il corpo vettura di produzione. Le forme non sono quelle del tipico SUV, pare più una hatchback sotto steroidi: larghissima, sportivissima e rialzata da terra. L’approccio di Ferrari sembra ancora più estremo di quello visto da Lamborghini con l’Urus, non un SUV ma una sportiva purissima con doti da crossover.

La fascia anteriore del Ferrari Purosangue suggerisce un design simile a quello della Roma, gran turismo del marchio, mentre le portiere posteriori appaiono piuttosto compatte. Al posteriore si vedono - e si fanno sentire - una coppia di doppi terminali di scarico. Sul lato propulsore ci aspettiamo la prima “vera” ibrida plug-in; 296 GTB e SF90 Stradale sono tecnicamente plug-in, tuttavia montano batterie poco capienti che limitano l’autonomia puramente elettrica. Il Purosangue potrebbe presentare un pacco batteria notevolmente più capiente.

Sul lato termico vige ancora il mistero, non sappiamo se sarà sfoggiato il leggendario V12 o se si opterà esclusivamente per motorizzazioni più contenute. La piattaforma del Purosangue è completamente nuova e supporterà sospensioni pneumatiche e ovviamente la trazione integrale.

Il nuovo SUV, se così si può definire, aiuterà l’azienda di Maranello ad aumentare la produzione annuale, che ha visto un record nel 2021: sono state vendute più di 11.000 vetture del Cavallino Rampante.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1