Ferrari Purosangue by Loktionov: il SUV con il body kit diventa 'monstre'

Ferrari Purosangue by Loktionov: il SUV con il body kit diventa 'monstre'
di

La Ferrari Purosangue è senza dubbio il SUV e in generale l'auto che ha catalizzato l'attenzione degli appassionati in questi ultimi mesi. Del resto stiamo parlando di una Rossa che ha in un certo qual modo snaturato il Cavallino Rampante, e ciò ha ovviamente attirato l'interesse dei più.

Molti coloro che si sono divertiti a reinventare la già sublime Ferrari Purosangue e fra questi spicca senza dubbio il designer digitale Vladimir Loktioniov. Attraverso la propria pagina Instagram l'artista ha disegnato un body kit per lo Sport Utilty Vehicle di Maranello, e il risultato è una fuoriserie a dir poco aggressiva. Se infatti la versione originale è “muscolosa”, quella pensata da Loktioniov appare alquanto imponente.

La Ferrari Purosangue immaginata dall'artista prevede infatti dei passaruota allargati rigorosamente in carbonio, che vanno a raccordarsi con il paraurti posteriore, dove spicca un diffusore a dir poco vistoso con al centro quattro tubi di scappamento minacciosi. Il carbonio lo ritroviamo anche nelle minigonne a sbalzo, ma anche nello spoiler anteriore posizionato al di sotto di un frontale che è stato in parte rivisto.

Altri elementi in carbonio appaiono nelle prese d'aria del cofano, sugli specchietti retrovisori e nelle prese d'aria laterali, e non possono non notarsi i cerchi in lega maestosi a firma HRE Performance, di dimensioni esagerate (sicuramente maggiori di 20 pollici). A completare il tutto, le pinze freni enormi di colore giallo con impressa la scritta “Ferrari”, e due alettoncini posteriori in carbonio, giusto per mantenere ancora più attaccata al suolo la nostra Ferrari Purosangue.

Un body kit esagerato quello di Loktioniov, che senza dubbio farà storcere i puristi. E voi cosa ne pensate: il SUV di Maranello è stato migliorato o rovinato? Sappiate comunque che se Loktionov ha semplicemente immaginato una Rossa preparata, Ildar Project ha realmente realizzato un bodykit per la Purosangue. La belva del Cavallino Rampante, modificata o originale, piace moltissimo e lo dimostra il fatto che anche John Elkann ha deciso di regalarsi una Ferrari Purosangue, immortalata nelle scorse settimane a St. Moritz.

FONTE: instagram
Quanto è interessante?
0
Ferrari PurosangueFerrari PurosangueFerrari PurosangueFerrari Purosangue