Ferrari mette il turbo con Amazon: siglato un accordo tra le due aziende

Ferrari mette il turbo con Amazon: siglato un accordo tra le due aziende
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ferrari ha stipulato un accordo con Amazon Web Services (AWS), i servizi dell'omonima piattaforma saranno usati dalla casa di Maranello nei campi di cloud storage, machine learning e nello sviluppo dell'intelligenza artificiale.

Tale accordo aiuterà Ferrari sia con le stradali che nel reparto Scuderia Ferrari. La tecnologia AWS semplificherà la progettazione dei veicoli e consentirà di lanciare una piattaforma digitale per coinvolgere maggiormente i fan. Una novità importante sia dal punto di vista ingegneristico che nell'evoluzione di marketing e comunicazione.

In un comunicato AWS ha affermato: “Insieme, le aziende accelereranno la velocità nell'innovare tutta l'organizzazione Ferrari [...] incluso il reparto auto stradali, le Competizioni GT, il Ferrari Challenge e il team di Formula 1”.

L'adozione delle tecnologie Amazon dovrebbe velocizzare l'ottenimento di informazioni utili su design e prestazioni di auto stradali e da corsa in sviluppo. Come precedentemente accennato sarà infine proposto un servizio multimediale che avrà lo scopo di connettere i fan del Cavallino con la Scuderia Ferrari, regalando uno spaccato della vita quotidiana di piloti, meccanici e ingegneri.

A partire del Gran Premio di Francia, al via nel prossimo fine settimana, il logo di AWS apparirà sulle due Ferrari SF21 in gara. Vi consigliamo infine di segnare la data del 24 giugno sul vostro calendario: Ferrari svelerà la nuova supercar con motore V6. (nella copertina Ferrari Roma)

Quanto è interessante?
3