Ferrari in grossa difficoltà per il Coronavirus:"Crisi senza precedenti"

Ferrari in grossa difficoltà per il Coronavirus:'Crisi senza precedenti'
INFORMAZIONI SCHEDA
di

L'industria dell'auto sta affrontando un periodo storico mai verificatosi prima d'ora. L'epidemia derivata dal virus Sars-CoV-2 ha mandato in crisi l'intero settore (VW perde 2 miliardi a settimana), e la stragrande maggioranza degli stabilimenti restano chiusi in tutto il mondo, inibendo ogni possibilità di uscirne, almeno per il momento.

Ovviamente Ferrari non fa eccezione e Louis Camilleri, CEO del Cavallino Rampante, ha iniziato in questo modo una lettera diretta a tutti i suoi dipendenti:"Stiamo tutti affrontando una crisi che non ha precedenti nelle nostre vite. Nessuno può restare insensibile di fronte a questa tragedia. Preoccupazioni, dubbi e sì, persino paura sono sentimenti che ognuno di noi prova. I nostri cari, le nostre famiglie e i nostri amici sono al primo posto nei nostri pensieri, preghiamo per la loro salute e in molti casi per la loro guarigione."

Prosegue poi facendo chiarezza sullo stato produttivo:"Come sapete, il vostro benessere e la vostra salute sono la nostra priorità. Abbiamo deciso di estendere l'attuale sospensione della produzione, mentre le attività svolte in smart working garantiscono la continuità del business. Se la nostra catena di fornitura ce lo permetterà saremo di nuovo tutti al lavoro il 14 aprile."

Insomma, dopo i primi tentativi di risolvere in altri modi, anche Ferrari a un certo punto ha dovuto cedere e chiudere gli stabilimenti. Adesso però secondo Camilleri qualche spiraglio comincia a intravvedersi, e forse un po' di normalità potrà essere nuovamente assaggiata a partire dal prossimo 14 aprile. Nel frattempo la Casa di Maranello si è impegnata nella produzione di ventilatori e respiratori, per cercare di portare almeno un minimo di respiro al nostro sistema sanitario.

Infine, giusto per cambiare argomento, vi rimandiamo a questa magnifica Ferrari Monza SP2 color Rosso Robina, e nello specifico a un video su come proteggere la speedster, tipologia di vettura solitamente più delicata di altre.

FONTE: ansa
Quanto è interessante?
3