INFORMAZIONI SCHEDA
di

Ferrari, dopo anni di sviluppo, ha introdotto la sua intrigante FF nell'ormai lontano 2011. La vettura fu accolta con grande entusiasmo, e in effetti le sue caratteristiche, le sue performance nonché il suo design non erano affatto male.

Il fatto che il brand di Maranello si fosse lanciato su una vettura di lusso shooting brake a quattro posti veri è stata certamente una mossa sorprendente, per non parlare poi del sistema di trazione integrale. Qualche purista è rimasto persino deluso dalla scelta, ma a dieci anni di distanza Doug DeMuro ha scoperto un altro punto in suo favore: il prezzo è calato molto e adesso, per trattarsi di un modello del Cavallino Rampante, l'offerta è particolarmente conveniente.

Tramite il video in alto, lo YouTuber inizia a discutere della macchina partendo dall'abitacolo. Nonostante sia piuttosto alto, DeMuro si è trovato perfettamente a suo agio all'interno della FF, anche se le sedute posteriori sono risultate accettabili ma non pienamente confortevoli. A ogni modo, i passeggeri posteriori hanno accesso ai portabicchieri, ai bocchettoni per il clima e alle prese per la ricarica.

Riguardo le performance poi ci troviamo davanti a un bolide di Maranello a motore anteriore, e non sorprende affatto sollevare il cofano e trovarsi ad ammirare un possente V12 aspirato da 6,3 litri, il quale è capace di erogare una potenza di 660 cavalli a 8.000 giri al minuto e una coppia massimale di 683 Nm a 6.000 giri. Tutto ciò si traduce in uno scatto da 0 a 100 km/h in 3,7 secondi e in una velocità di punta pari a 335 km/h.

Peculiare è poi il sistema di trazione integrale, che invece di distribuire l'output in modo bilanciato tra l'asse anteriore e quello posteriore, opta per limitarlo al 30 percento del totale sulle ruote anteriori, per cui sono quelle posteriori a svolgere gran parte del lavoro. Riguardo il cambio poi gli acquirenti si ritroveranno con un'unità robotizzata a doppia frizione e a sette rapporti in posizione transaxle. A coronare la situazione ci pensa infine il prezzo, poiché ad oggi è possibile portarsi a casa un esemplare per una cifra inferiore ai 90.000 euro.

Per non allontanarci da Maranello vogliamo chiudere rimandandovi al modello che il brand italiano si appresta a commercializzare. Sul super SUV che risponde al nome di Purosangue abbiamo ormai parecchie informazioni, ma sull'aspetto definitivo (sarà questo?) e sulla motorizzazione il team non si è ancora espresso in via definitiva. Gli appassionati dovranno pazientare ancora un po'.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2