Questa Ferrari F8 Tributo con cerchi dorati è a dir poco spettacolare

Questa Ferrari F8 Tributo con cerchi dorati è a dir poco spettacolare
di

La Ferrari F8 Tributo è di per sé una vettura piuttosto aggressiva ed appariscente, ma l'esemplare visibile nella galleria di immagini in fondo alla pagina porta all'estremo questi concetti attraverso dello modifiche davvero interessanti, giusto per fare un eufemismo.

Il progetto è ad opera della casa di tuning 1016 Industries, e vanta una serie di accorgimenti utili ad attirare lo sguardo dell'osservatore e non solo. I ritocchi partono dallo spoiler a labbro anteriore e vanno ad avvolgere le fiancate basse della macchina in fibra di carbonio. Vistosa è anche la presa d'aria sul cofano, e lo stesso vale per l'enorme diffusore posteriore, collocato sotto altri elementi in carbonio, compreso un fantastico alettone.

La ciliegina sulla torta è però rappresentata dal set di cerchi Brixton Forged denominati R11-R. Lo stile va a separare i raggi dal cerchione. Quest'ultimo è realizzato in fibra di carbonio, mentre i primi vantano una finitura esterna in oro 24 carati (come quella che avvolge la Tesla Model S più costosa di sempre). Il colore aureo in genere si abbina perfettamente alle carrozzerie verniciate in rosso, e i dettagli scuri garantiti dalla fibra di carbonio non possono che esaltare il quadro generale. Per coloro i quali temono da delicatezza di questa scelta alle intemperie speriamo che il brand abbia rivestito almeno le razze con un materiale protettivo.

Sulle specifiche tecniche infine 1016 Industries ha deciso di non mettere mano, per cui sotto la scocca della Ferrari F8 Tributo troviamo il solito poderoso V8 biturbo da 3,9 litri, il quale scarica sull'asfalto 720 cavalli di potenza e 7.000 giri al minuto e 770 Nm di coppia a 3.250 giri. Si tratta di una macchina incredibilmente scattante, che convoglia il tutto verso le ruote posteriori per via di un cambio automatico a doppia frizione e sette rapporti. Ciò si traduce in uno scatto da 0 a 100 km/h in 2,9 secondi e in una velocità massima pari a 340 km/h.

A proposito di Ferrari modificate non possiamo chiudere prima di avervi mostrato l'opera magna di una casa di tuning tedesca: ecco a voi la Mansory F8XX, un mostro che si basa sulla F8 Tributo per guadagnare un diverso stile e una maggiore potenza.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
2
Ferrari F8 TributoFerrari F8 TributoFerrari F8 TributoFerrari F8 TributoFerrari F8 TributoFerrari F8 TributoFerrari F8 TributoFerrari F8 TributoFerrari F8 TributoFerrari F8 TributoFerrari F8 TributoFerrari F8 TributoFerrari F8 TributoFerrari F8 TributoFerrari F8 Tributo