Questa Ferrari F8 Tributo celebra il Dogecoin con un wrap a dir poco kitsch

Questa Ferrari F8 Tributo celebra il Dogecoin con un wrap a dir poco kitsch
di

Le automobili Ferrari sono opere d’arte su quattro ruote che non avrebbero bisogno di modifiche una volta uscite dalle fabbriche di Maranello, è però molto facile che clienti e collezionisti personalizzino i loro modelli per renderli unici. Oggi ad esempio vediamo una Ferrari F8 Tributo che omaggia il Dogecoin.

Cos’è il Dogecoin? Se non siete grandi appassionati di criptovalute è normale non conoscere l’argomento. Si tratta di una delle tantissime monete virtuali nate negli ultimi anni, diventata famosa perché creata appositamente per gioco nonostante qualcuno ci abbia creduto seriamente - e grazie al supporto di magnati come Elon Musk c’è stato effettivamente chi ci ha fatto un sacco di soldi.

Il Dogecoin sarà anche la prima criptovaluta a finire nello Spazio, sempre grazie al CEO di Tesla e SpaceX, per ora però uno dei cagnoloni più famosi del web è arrivato sulla carrozzeria di una Ferrari F8 Tributo a dir poco kitsch. Stando a Reddit, questa F8 Tributo “Dogecoin Edition” è stata avvistata a Miami, in Florida, mentre in città si teneva una conferenza sul Bitcoin. Il cane-meme che ha dato vita alla moneta inoltre figura con i classici occhiali “Thug-life”, che il proprietario abbia acquistato la vettura proprio con i soldi guadagnati con Dogecoin? Sarebbe interessante saperlo…

FONTE: CarScoops
Quanto è interessante?
2
Questa Ferrari F8 Tributo celebra il Dogecoin con un wrap a dir poco kitsch