Ferrari, avvistato un curioso prototipo: 6 tubi di scarico ma 4 sono fake

Ferrari, avvistato un curioso prototipo: 6 tubi di scarico ma 4 sono fake
di

Un particolare prototipo di Ferrari è stato avvistato nelle scorse ore dalle parti di Maranello durante un test su strada. A catturare l'attenzione dei curiosi, ben 6 tubi di scarico di cui la maggior parte dei fake.

Storicamente Ferrari non è mai stata amante dei terminali vistosi, a differenza ad esempio di quanto fanno altre case automobilistiche, ed è per questo che la soluzione catturata dall'immagine che trovate in alto a questa pagina, a firma Gabetzspyunit, ha senza dubbio incuriosito. Dal posteriore del prototipo del Cavallino Rampante spiccano ben sei tubi di scappamento, ma di questi quattro appaiono falsi mentre solamente due sembrerebbero essere quelli reali.

Il prototipo in questione ha le sembianze della Ferrari 812 Competizione, bolide che Carlos Sainz si è regalato di recente, unite a quelle della Superfast, di conseguenza gli ingegneri hanno coniugato i quattro terminali di scarico di quest'ultima con i due della Competition.

L'erede della 812 era stata di recente filmata a Fiorano mentre si divertiva fra le derapate, ed è quindi tornata a mostrarsi a conferma di come lo sviluppo a Maranello stia proseguendo senza intoppi. Si tratta ovviamente di un progetto top secret, il cui nome non è stato svelato ne tanto meno la carrozzeria, ma non è da escludere possa essere presentato già nel corso del 2023, anno da poco iniziato.

Secondo gli addetti ai lavori la casa di Maranello dovrebbe svelare tre nuovi modelli entro i prossimi 11 mesi fra cui la Ferrari SF90 Evoluzione, bolide ibrido da 1.000 cavalli, la Ferrari Roma spider, e probabilmente la versione stradale della 499P, una vera e propria hypercar da mille a una notte.