La Ferrari 612 Scaglietti diventa Grand Tourer con motore V12, le foto

La Ferrari 612 Scaglietti diventa Grand Tourer con motore V12, le foto
di

A più di dieci anni di distanza dalla presentazione del concept, avvenuta ormai nel 2008, il preparatore olandese Vandenbrink Design ha finalmente annunciato che la sua Ferrari 612 Scaglietti Grand Tourer è pronta per la produzione.

Certo il tempo, come abbiamo detto, è passato, la 612 è stata infatti sostituita da una nuova shooting brake, la Ferrari FF, a sua volta rimpiazzata dalla splendida GTC4Lusso, in tutto questo però c'è una buona notizia. Per ovvi motivi, il prezzo della Ferrari 612 Scaglietti è sceso, diventando estremamente più abbordabile rispetto al passato.

Oggi è infatti possibile acquistare una 612 per circa 50-60.000 dollari, con la cura Vandenbrink si spendono poi 40.000 dollari aggiuntivi, per un totale di circa 100.000 dollari, un processo che ci porta però fra le mani una V12 a tutti gli effetti. Già, perché il preparatore installa sotto il cofano un motore Ferrari V12 da 5.7 litri, che porta con se 533 CV e ben 588 Nm di coppia.

Vandenbrink rende inoltre l'auto una grand tourer perfetta, impreziosendola con interni in pelle ultra comodi e un tetto che presenta due feritoie in grado di far passare la luce nella zona posteriore. Parliamo dunque di una vettura ben più comoda della 612 originale, perfetta anche per l'uso quotidiano, che dovrebbe costare circa un quinto della nuova Ferrari SF90 Stradale, ma parliamo di due mondi (e tecnologie) completamente differenti.

Quanto è interessante?
1
FerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrariFerrari