di

Lo scorso 11 maggio vi abbiamo riportato una storia assurda con protagonista una Maserati e la famosa scalinata di Trinità dei Monti a Roma. Un uomo aveva danneggiato la storica scalinata con la vettura per poi sparire nel nulla. Ebbene la polizia lo ha fermato.

In pagina potete vedere anche l'assurdo video diffuso poche ore dopo l'incidente, nel quale si vede chiaramente una Maserati Levante andare fuori strada per imboccare la scalinata - scalinata dove fra l'altro l'auto rimane temporaneamente bloccata. Questa bravata ha danneggiato in maniera gravissima alcuni degli scalini, mettendo nei guai il conducente della vettura. Conducente che ha ignorato del tutto il fatto che la sua auto fosse stata catturata da diverse telecamere a circuito chiuso in zona.

Dalla targa della vettura si è risaliti a una società di noleggio auto della Capitale, e così all'uomo che aveva noleggiato la vettura, un cittadino straniero di 37 anni. Eseguite velocemente le indagini, anche grazie alla società di noleggio proprietaria della Maserati, l'uomo responsabile del disastro è stato bloccato presso l'aeroporto di Malpensa al momento della riconsegna dell'auto, con la collaborazione della Polizia di Frontiera che ha allertato subito la Polizia di Roma Capitale. Ora il responsabile deve fronteggiare un'accusa di danneggiamento aggravato a beni culturali e monumentali.

Quanto è interessante?
3