di

Nella vita ci sono cose che non si possono rimandare e hanno la priorità. Però è tempo di aggiungere qualcosa di nuovo, ad esempio trovare 5 minuti per guardare e ascoltare una Ferrari FXX-K Evo che urla tra le curve dell’Autodromo del Mugello. Fate una pausa, alzate il volume e ascoltate il V12. Ci ringrazierete dopo.

Si perché, nonostante siano passati ben 4 anni dal debutto della FXX K Evo, non ci si stanca mai di sentirla in azione in pista. La prima FXX-K, basata sulla LaFerrari, è nata nel 2014 e venne costruita in soli 40 esemplari, destinati all’uso esclusivo in pista. Due anni dopo è arrivata la versione Evo, che incrementava il carico aerodinamico del 23% rispetto alla FXX-K standard, e addirittura il 75% in più rispetto alla LaFerrari stock.

Queste vetture vengono portate in pista direttamente da Ferrari su richiesta del cliente o durante eventi programmati – come sta facendo anche Lamborghini con i clienti proprietari della Essenza SCV12 – e il video che vedete è stato registrato proprio durante uno di questi raduni, tenutosi lo scorso anno sul circuito del Mugello. Lo youtuber MattyB727 l’ha pubblicato soltanto adesso, regalandoci una vera e propria esperienza sensoriale.

L’auto immortalata in video, la numero 59, appartiene ad un cliente danese, che a quanto pare non sembra avere timori reverenziali nel portare la sua auto tra una curva e l’altra sui saliscendi toscani, ma il vero protagonista è il sound generato dal V12 da 6.3 litri aspirato del cavallino rampante, che eroga 860 CV e 750 Nm di coppia, che con il KERS diventano 1050 CV e 900 Nm, il tutto per spostare un peso di appena 1165 kg.

Ora basta parlare, alzate il volume e godetevi questi pochi minuti di pausa.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
2