Fermate 107 auto per sospette gare illegali sulle Autobahn tedesche

Fermate 107 auto per sospette gare illegali sulle Autobahn tedesche
di

Lo ricordavamo proprio questa mattina, parlando di una drag race fra una Tesla e una Dodge: gareggiare su strade regolari, aperte al pubblico, è assolutamente illegale. Bisognerebbe ricordarlo a oltre 100 automobilisti sospettati di aver gareggiato in Germania.

La polizia tedesca ha sequestrato 107 vetture sospettate di aver corso gare illegali lungo le strade della nazione, come riportato dal quotidiano Frankfurter Allgemeine. Le auto fermate stavano partecipando all’Eurorally, un viaggio che fa partire gli automobilisti da Oslo e li porta fino a Praga, attraversando buona parte del centro Europa - evento che costa 799 euro di ticket d’ingresso per i singoli partecipanti.

Nel corso della tappa fra Kiel e Szczecin, lungo l’autostrada tedesca A20, molte fra le auto “pizzicate” hanno improvvisato sprint di velocità anche fino a 250 km/h, come rilevato dalla polizia locale. È vero, sulle Autobahn tedesche non esistono limiti di velocità e chiunque, nella corsia adatta, può toccare senza problemi i 250 km/h, si passa però nell’illegalità quando si improvvisano gare e sprint.

Per fortuna non si sono registrati incidenti ma la polizia ha comunque sospeso la manifestazione e fermato le auto per accertamenti, riscontrando come le targhe delle vetture fossero in maggior parte norvegesi. La storia ha riportato sui media la questione dei limiti di velocità sulle strade tedesche, argomento sempre molto caldo a cui il governo aveva messo una pietra sopra poche settimane fa, confermando la volontà di non mettere paletti di sorta. Ora si tornerà a discutere animatamente?

FONTE: TheDrive
Quanto è interessante?
4