FCA potrebbe sviluppare una piattaforma comune con PSA in futuro

FCA potrebbe sviluppare una piattaforma comune con PSA in futuro
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Da alcune settimane si parla con insistenza di una possibile alleanza tra FCA e PSA, due dei principali gruppi del settore auto europeo che potrebbero unire le forze per contrastare corazzate come Volkswagen e l'alleanza Renault Nissan.

Secondo le prime indiscrezioni, FCA potrebbe aver rifiutato la prima proposta d'alleanza di PSA. Il gruppo francese, che da tempo ha individuato in Fiat Chrysler Automobiles il partner ideale per dar vita ad un processo di crescita, sarebbe interessato ad una partnership su larga scala che potrebbe tradursi in un'alleanza o in una fusione.

FCA potrebbe non aver chiuso completamente la porta a PSA. I due gruppi, infatti, starebbero valutando l'ipotesi di dar vita ad una piattaforma comune che potrebbe rappresentare la base di partenza di un gran numero di nuovi modelli (elettrici o elettrificati) che andranno a rinnovare la gamma dei vari marchi delle due aziende.

Ricordiamo che FCA e PSA hanno da poco rinnovato la loro joint venture per i veicoli commerciali prodotti in Italia aggiungendo anche il marchio Opel, recentemente acquistato da PSA, tra i brand che possono sfruttare la piattaforma su cui vengono realizzati diversi modelli nello stabilimento Sevel di Atessa. Ulteriori dettagli sulla possibile alleanza tra le due aziende arriveranno nei prossimi mesi.

Quanto è interessante?
2