FCA si prepara a dire addio agli "assetati" motori a benzina V8?

FCA si prepara a dire addio agli 'assetati' motori a benzina V8?
INFORMAZIONI SCHEDA
di

FCA potrebbe rivoluzionare completamente la sua presenza sul mercato, al prezzo di dire completamente addio ai motori V8 montati su auto di grossa cilindrata come alcune delle muscle di punta del gruppo.

Il cambiamento era nell'aria, del resto solo tre giorni fa vi raccontavamo di come la prossima Dodge Challenger, la muscle car di punta del brand, sarà ibrida. Ma FCA si prepara a dire un addio definitivo anche ai V8 5.7, rimpiazzandoli —dicono i rumor— con le versione elettrificate dei 6 cilindri.

Si fanno speculazioni sul V6 Pentastar, potenziale candidato oggi già presente sotto al cofano di diverse auto in commercio, ma anche del GME T6, 6 cilindri ancora inedito, in fase di sviluppo, che salvo sorprese dovremmo vedere debuttare con la Jeep Wagoneer. I dettagli e le prestazioni del motore? Un incognita, ma alcuni commentatori suggeriscono che sarebbe in grado di eguagliare, o quasi, la potenza e i livelli di coppia dei V8.

FCA ha l'obbligo di rincorrere brand come Ford e GM, due gruppi che stanno elettrificando radicalmente la loro offerta. Non a caso, la rivelazione che la nuova Challenger sarebbe stata una ibrida, segue di poco la notizia che pure la sua avversaria, la Ford Mustang, avrebbe ricevuto la medesima sorte.

Ovviamente qualcuno storce il naso, e si parla con eccessivo anticipo del funerale delle "vere muscle car americane". Ma i tempi cambiano, e non necessariamente in peggio.

Quanto è interessante?
1