FCA investirà un miliardo di euro in Italia per l'Alfa Romeo Tonale e la Panda ibrida

FCA investirà un miliardo di euro in Italia per l'Alfa Romeo Tonale e la Panda ibrida
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Un miliardo di euro. A tanto ammonta l'investimento pianificato da FCA per lo stabilimento di Pomigliano d'Arco. Due le nuove produzioni che beneficeranno dei fondi: la Panda ibrida e la Alfa Romeo Tonale, il nuovo C-Suv del Biscione presentato lo scorso Marzo a Ginevra.

Sappiamo che la Panda ibrida entrerà in produzione nel 2020, mentre il per il C-Suv bisognerà aspettare il 2021. Il piano nasce dall'accordo tra FCA e sindacati italiani (Uilm, Fim, Fismic, Uglm e Associazione Quadri). Ora ci si auspica che con questo ulteriore investimento su Pomigliano d'Arco si possa tornare alla piena occupazione dei circa 4.500 lavoratori del sito.

La FCA durante l'incontro tenuto nella sede del Ministero per lo sviluppo economico, ha anche accettato di estendere la cassa integrazione per un altro anno.

Ad agosto, apprendiamo da Il Fatto Quotidiano, il reparto verniciatura ha visto la comparsa di dei nuovi robot di ultimissima generazione, che tuttavia dovrebbero venire usati anche in altri stabilimenti. Il prossimo a tornare operativo sarà, poi, il reparto di montaggio.

Cosi i rappresentanti della Cisl: "Il lancio di un nuovo modello di Fca in un contesto di forte contrazione industriale nel nostro Paese è un segnale importante di controtendenza soprattutto nel settore automotive".

Oggi l'automotive vale il 5.6% del Pil italiano, il ritorno alla piena operatività degli stabilimenti di Pomigliano fanno ben sperare.

FONTE: UILM
Quanto è interessante?
2