Il Gruppo FCA baserà gran parte delle sue vetture su piattaforme PSA

Il Gruppo FCA baserà gran parte delle sue vetture su piattaforme PSA
di

Come sicuramente saprete, i Gruppi automobilistici FCA e PSA stanno procedendo lungo il tortuoso sentiero di una fusione, andando a comporre un colosso gigantesco: il quarto produttore mondiale di veicoli. Adesso arrivano interessanti notizie riguardo il futuro delle due compagnie.

E' emerso infatti che Fiat Chrysler abbandonerà alcune delle sue piattaforme, per abbracciarne due di derivazione Peugeot Citroen. La piattaforma più piccola è denominata CMP, mentre quella per le auto più grosse è soprannominata EMP2. Lasciati al di fuori di questa strategia i pick-up RAM e i modelli più grossi di Jeep, i quali continueranno ad utilizzare tecnologie interne. Tutto ciò andrà a favore della semplicità e della duttilità, dato che le piattaforme PSA sono più moderne e in grado di ospitare una gamma più ampia di componenti meccaniche.

La piccola CMP è stata immessa sul mercato durante lo scorso anno, assieme al debutto della DS3 Crossback, e fa da base anche alle Peugeot 208 e 2008, così come alle nuove Opel e Vauxhall Corsa. La EMP2 invece fu introdotta nel 2008 con la Peugeot 3008, e poi adottata dalle 508 e 5008, dalla DS7 Crossback, dalla Citroen C5 Aircross e dalla Opel Grandland.

In pratica l'architettura CMP permetterà il lancio di un nuovo crossover Alfa Romeo, atteso per il 2022, ma ne resterà fuori l'imminente Fiat 500e elettrica (ecco alcune foto spia di un prototipo), che proseguirà con la struttura attuale. Inoltre, vista l'uscita di FCA dal settore minicar, e l'interruzione di Citroen C1 e Peugeot 108, ne è escluso un impiego particolarmente estensivo.

Per quanto concerne invece le grosse berline di Chrysler e Dodge sappiamo ben poco, ma non è escluso lo sviluppo di una nuova piattaforma, magari pensata principalmente per l'elettrificazione. Per concludere vi informiamo del calo delle vendite di FCA a Novembre, nonostante la crescita generale.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
3