di

Per i cultori dei veicoli della Seconda guerra mondiale il video che vi presentiamo oggi può essere motivo di grande eccitazione. Tutti gli altri potrebbero invece non aver mai sentito parlare del Kettenkrad.

Si tratta di un prodotto dell'industria della Germania nazista e dato in utilizzo alla Wehrmacht. Un mezzo leggero ed estremamente duttile, anche in fuoristrada. Ai tempi era solido ed affidabile quanto una Jeep contemporanea e consisteva in una via di mezzo tra motocicletta, blindato, trattore e veicolo fuoristrada ibrido. Tra le altre cose poteva anche trainare l'artiglieria pesante, attraversare i terreni più infidi, trasportare la fanteria, farsi carico delle merci o anche trasformarsi in riparo in caso di rappresaglia improvvisa.

Di Kettenkrads ne furono assemblati a migliaia durante il conflitto e, nonostante la sonora sconfitta dei tedeschi, molti di essi sopravvissero e finirono per essere utilizzati dagli agricoltori al posto dei comuni trattori. E' difficile accaparrarsene uno, ma se si cerca con insistenza non è impossibile. Quelli del canale YouTube Forgotten Weapons sono riusciti a mettere le mani su un esemplare in buono stato, e ci spiegano un po' di storia che lo riguarda, assieme ad alcune nozioni sul suo sviluppo. Per fortuna ne esplicano anche il funzionamento rispondendo ad alcune domande che sorgono spontanee, del tipo: lo sapevate che il Kettenkrad veniva mosso da un motore a quattro cilindri in linea di fabbricazione Opel? Noi di sicuro no.

A proposito di veicoli storici eccovi servita una Ford Model T del 1924 ritrovata dopo tanti anni di abbandono. Per concludere restando in tema vi rimandiamo ad un'altra vettura che ha fatto la storia dell'automobilismo: una Lamborghini Miura del '69 riscoperta in un fienile e venduta per 1,4 milioni.

FONTE: rideapart
Quanto è interessante?
3