di

Grazie al loro centro di gravità particolarmente basso, le auto elettriche hanno un discreto margine di vantaggio, per quanto riguarda il test dell'alce, rispetto alle automobili tradizionali. Ciò però non sembra esser vero per la nuova Porsche Taycan Turbo S.

Ovviamente poi tutto dipende anche dall'abilità del conducente e dalla larghezza della strada. Inoltre bisogna prendere in considerazione anche la lunghezza della vettura, perché ad esempio per la Tesla Model S è davvero arduo non colpire i coni in fase di test, anche con buone performance.

Insomma, avrete già intuito che la Turbo S non si è comportata benissimo col test dell'alce, ma spezzando una lancia in suo favore possiamo certamente dire che la EV tedesca si muove più con dinamica da sportiva che da berlina di lusso poiché non subisce quasi mai il rollio e, specie nella modalità Sport+, ha un'ottima manovrabilità. Nonostante tutto però ha fallito quasi tutti i suoi tentativi a 78 km/h, superati da ben poche vetture in precedenza.

Lo scorso anno, giusto per citare altre auto elettriche non troppo dissimili, la Tesla Model 3 mise in campo una performance spettacolare con un successo netto anche a 83 km/h, invece la Model X ha centrato l'obiettivo soltanto a 70 km/h. Sulle nostre pagine invece abbiamo riportato l'insufficiente performance della Mercedes-AMG A45 S, quella disastrosa realizzata dalla piccolissima SEAT Mii, e anche quella mediocre della RAV4. Inizialmente il SUV giapponese fallì miseramente ma, dopo un accurato aggiornamento, è riuscita quasi come per magia a registrare un miglioramento netto.

Tornando alla berlina premium elettrica di Porsche e schivando infine il test dell'alce, vi diciamo che la vettura offre prestazioni da supercar con una potenza massimale (in Overboost) da 761 cavalli, i quali le consentono attraverso una coppia immediata di balzare da 0 a 100 km/h in tempi inferiori ai 2,8 secondi dichiarati dalla casa e di superare i 260 km/h di velocità massima.

Nel frattempo però Porsche è già intenzionata a migliorare significativamente la vettura la quale, durante i prossimi mesi, introdurrà tantissime nuove funzioni e incrementi prestazionali piuttosto significativi. Nel caso foste intenzionati all'acquisto della Taycan Turbo S abbiamo però notizie non incoraggianti per coloro che non posseggono un gigantesco conto in banca: per portarvela a casa dovrete sborsare la cifra di partenza di 190.997 euro, tasse incluse.

FONTE: carscoops
Quanto è interessante?
1