F1 Sprint Race GP di Silverstone 2021: 1° Verstappen, sorpresa Alonso, disastro Perez

F1 Sprint Race GP di Silverstone 2021: 1° Verstappen, sorpresa Alonso, disastro Perez
di

Oggi si è tenuta la prima Sprint Race in Formula 1 in vista del Gran Premio di Silverstone 2021 che si terrà domani, domenica 18 luglio 2021. L’esordio di questo nuovo formato di qualifica, già noto a chi segue la Formula 2 e la Formula 3, ha portato a diversi cambiamenti importanti nella griglia di partenza.

Spieghiamo, però, come funziona la Sprint Race (o Sprint Qualifying): questo formato consiste in una qualifica sotto forma di gara: mentre le prime qualifiche “originali” si sono tenute nella giornata di ieri, venerdì 16 luglio 2021, in questo pomeriggio la gara Sprint ha visto i piloti correre per la distanza fissa di 100 km (ovvero 17 giri, nel caso del circuito britannico) senza pit-stop e senza obblighi nel risparmio di carburante. Insomma, zero strategia e pura corsa per tanto spettacolo!

L’ordine di arrivo di questa corsa, dunque, stabilirà la griglia di partenza del GP di domenica; in F2 e F3, al contrario, la griglia della Sprint Race viene invertita. Inoltre, sebbene non ci sia una cerimonia effettiva del podio i primi tre piloti otterranno in ordine 3, 2 e 1 punto, senza punteggi supplementari per il giro veloce.

Ebbene, vediamo quali sono i risultati della Sprint Race odierna: dopo un primo giro mozzafiato con una lotta continua, Verstappen si è aggiudicato lo scambio di posizione con Hamilton e dunque domani partirà davanti a tutti. Se da una parte la Red Bull gioisce, però, dall’altra soffre: un brutto testacoda ha portato Perez fino alla 20a posizione dopo una partenza dal quinto slot della griglia. Un altro errore è costato caro a Sainz, il quale però è riuscito a recuperare fino all’11° posizione, perdendone quindi solo due; Leclerc, invece, mantiene il quarto posto.

Piccoli passi importanti anche per le McLaren, con Norris e Ricciardo che avanzano entrambi di una posizione sulla griglia salendo rispettivamente al 5° e al 6° posto. Ottima prestazione da parte di Fernando Alonso, salito dall’11° posto al 7° posto. La griglia completa per la gara di domani, invece, si compone come segue:

  1. Max Verstappen
  2. Lewis Hamilton
  3. Valtteri Bottas
  4. Charles Leclerc
  5. Lando Norris
  6. Daniel Ricciardo
  7. Fernando Alonso
  8. Sebastian Vettel
  9. George Russell
  10. Esteban Ocon
  11. Carlos Sainz
  12. Pierre Gasly
  13. Kimi Raikkonen
  14. Lance Stroll
  15. Antonio Giovinazzi
  16. Yuki Tsunoda
  17. Nicholas Latifi
  18. Mick Schumacher
  19. Nikita Mazepin
  20. Sergio Perez

Recentemente sono state presentate anche le nuove auto per la Formula 1 2022, con un design decisamente innovativo. Ricordiamo, infine, che il prossimo anno si terrà un nuovo Gran Premio a Miami.

Quanto è interessante?
3