Per un ex ingegnere Tesla, la Lucid Air sarà meglio della Model S

Per un ex ingegnere Tesla, la Lucid Air sarà meglio della Model S
di

La Lucid Air arriverà sul mercato nei panni di una berlina premium, um, dietro la quale ci sono aspettative enormi, fomentate da dichiarazioni ottimistiche e da rumors incalzanti.

Lucid Motors, la società dietro la EV, è una casa automobilistica americana di recente fondazione, e con sede a Newark, in California. Insomma, Tesla adesso ha una concorrente agguerrita a pochi chilometri di distanza, ma sono in molti a dubitare che Lucid possa essere all'altezza degli obiettivi che loro stessi si sono posti.

Non molte ore fa però, una voce di non trascurabile autorevolezza ha affermato che la Air sarà un'auto elettrica migliore della Model S. A dirlo è stato Peter Rawlinson, CEO e CTO di Lucid Motors, che in passato è stato l'ingegnere capo del progetto WhiteStar, il quale ha dato i natali alla Model S come la conosciamo oggi.

L'uomo ha rincarato la dose in un'intervista per Motortrend, rivelando che il lavoro ingegneristico sulla Model S gli è stato limitato in qualche modo, poiché era già stato scelto un certo design, quello che Franz von Holzhausen aveva precedentemente concepito. In pratica ha fatto capire che senza alcun paletto a limitarlo, con la Air garantirà soluzioni migliori.

La Air quindi incarnerà il reale concetto di berlina, e non quello di una hatchback a tre volumi. Stando a quanto rivelato da Rawlinson, questo consentirà alla vettura di portare in campo una maggiore rigidità, ma è soprattutto la potenza a lasciare di stucco. Sotto alla scocca della Lucid Air troveremo tre motori elettrici mostruosi, i quali combinati garantiscono una potenza complessiva di circa 1.800 cavalli. L'attuale pacco batterie alimenta 1.100 cavalli, mentre i motori sui due assi ne forniscono altri 1.000. Le unità funzioneranno in modo sincronizzato e gestiranno l'output di potenza in base a numerosi fattori.

Una soluzione molto simile a quella che Porsche ha scelto per la sua Taycan, ma diversa da quella insita in Model 3, Model S e Model Y, le quali dispongono di un motore a induzione e di un motore a magnete permanente. Se questo non fosse abbastanza per incrementare ulteriormente le aspettative, l'ingegnere gallese ha menzionato anche il fatto che la power unit avrà una densità di potenza di 16,7 kW per litro. Secondo Rawlinson nessuno è riuscito a raggiungere tali cifre, neanche Tesla.

L'unico problema di Lucid attualmente è la pandemia di Coronavirus, che ne avrebbe ritardato i piani per il debutto. In ottimo stato invece i lavori per la mega fabbrica proprietaria (eccone delle immagini), attraverso la quale verranno sfornate migliaia e migliaia di Air.

FONTE: insideevs
Quanto è interessante?
3