di

Un video registrato da una bodycam mostra un poliziotto salvare la vita ad un camionista dopo che il suo mezzo si era schiantato. Questioni di pochissimi istanti: l'uomo è stato estratto dal suo veicolo proprio prima che l'abitacolo venisse inghiottito da una violenta esplosione.

Succede a Bridgewater Township, in New Jersey. Il video è stato registrato interamente dalla bodycam di un poliziotto in servizio. L'agente stava chiedendo i documenti ad un automobilista in quello che sembra essere un semplicissimo controllo di routine. Ad un certo punto si sente uno schianto.

Il poliziotto dismette sbrigativamente l'automobilista fermato — "siamo a posto, grazie" — e sale di corsa sul suo veicolo per raggiungere il luogo dell'incidente, avendo comunque l'accortezza di fermare la sua auto a diversi metri dal camion, che aveva già iniziato a prendere fuoco. "Il camion è in fiamme, l'automobilista è ancora a bordo", spiega l'agente attraverso l'autoradio. Sul posto c'è già anche un altro collega. Il camionista viene estratto dal veicolo dai due poliziotti in tempi record, ma non appena l'uomo viene messo in salvo, dal video si vedono distintamente le fiamme divorare l'abitacolo.

Questione di pochissimi secondi, al punto che sembra quasi di assistere ad una scena di un film di Michael Bay.

Il camionista avrebbe riportato lesioni solo superficiali, ma è stato portato in ospedale per ulteriori controlli. Se non fosse stato per i due agenti miracolosamente già sulla scena al momento dell'impatto, questa storia avrebbe avuto una conclusione decisamente diversa.

FONTE: Jalopnik
Quanto è interessante?
9