di

Quei grandi appassionati di auto che su YouTube si identificano col canale Rich Rebuilds nel dicembre 2020 hanno avviato un progetto che li sta portando a immettere in circolazione una Tesla Model S molto particolare, per fare un eufemismo: la berlina premium elettrica si muoverà grazie ad un enorme V8 a benzina.

Rich Benoit, il proprietario del canale, ci ha appena aggiornato sullo stato dei lavori. In pratica il V8 da 6,2 litri con tanto di scatola del cambio e tutto il resto della meccanica dovrà prendere il posto dei motori elettrici e dell'ampio pacco batterie, per cui sarà necessario adattare ogni cosa ad una piattaforma sviluppata appositamente per l'alimentazione elettrica.

Certamente non si tratta di un percorso facile e infatti, nonostante i progressi siano lampanti, sono necessarie ancora varie settimane per il completamente definitivo dell'opera. Il team di Electrified Garage ci sta mettendo tutta la sua esperienza per la riuscita del piano: non è cosa di tutti i giorni far muovere una Tesla col termico di una Chevy Camaro.

Allo stato attuale delle cose forse il grosso è fatto, poiché il componente più pesante ha avuto il suo alloggiamento, ma non bisogna tralasciare l'integrità strutturale dell'intero veicolo e tanti altri elementi ai quali non è logico pensare fin da subito: il team sta approntando, tra le altre cose, un sistema di isolamento sonoro che per una Tesla è assolutamente secondario data la silenziosità dei motori elettrici.

A prolungare le tempistiche ci pensano poi i tempi di consegna delle parti. Rich è impegnato sulla trasmissione della potenza verso le ruote, ma nel video afferma di aver aspettato 12 settimane per l'arrivo dell'albero motore.

Nel caso in cui masticaste un po' di inglese non potete perdervi l'interessantissimo video in alto, altrimenti vi consigliamo di dare un'occhiata all'aggiornamento che la casa di Fremont sta rilasciando ai proprietari delle sue vetture (quelle ancora elettriche): ecco le prime immagini del software Tesla v11 su una Model S 2021. In ultimo, restando in tema di auto elettriche modificate, non possiamo non rimandarvi alla Tesla Model 3 sponsorizzata da Gran Turismo: il bolide a zero emissioni correrà alla Pikes Peak di quest'anno.

FONTE: thedrive
Quanto è interessante?
1