L'erede della Lamborghini Aventador si mostra in nuove foto spia: un posteriore da urlo!

L'erede della Lamborghini Aventador si mostra in nuove foto spia: un posteriore da urlo!
di

L’erede della Lamborghini è stata avvistata qualche mese fa, ma in quella circostanza il camuffamento era davvero eccessivo, e non permetteva di dare libero sfogo alla nostra immaginazione, nel pensare il possibile look della vettura. Oggi però è stata avvistata più scoperta mettendo in luce dettagli interessanti.

Nonostante il disastro della nave ‘Felicity Ace’, affondata con a bordo le ultime Aventador pronte per la consegna, (vicenda che potrebbe richiamare dalla pensione la gloriosa supercar), Lamborghini continua lo sviluppo della sua erede, nonché ultima sportiva del toro a montare un motore V12.

Il suo nome non è ancora noto, ma intanto sappiamo che monterà un 12 cilindri completamente inedito, affiancato ad un’unità elettrica altrettanto nuova. In poche parole, il powertrain della nuova supercar Lamborghini non deriverà da modelli già presenti in gamma, e in particolare intendiamo la Sian.

A livello estetico la nuova supercar mantiene l’iconico stile a cuneo, con il posteriore più largo e muscoloso rispetto all’anteriore, e con una presa d’aria laterale dalle dimensioni ancor più generose rispetto al modello uscente. Le nuove immagini rubate ci offrono però interessanti spunti per farci un’idea del retrotreno dell’auto, ora spoglio da teli e camuffamenti.

Possiamo vedere dei nuovi gruppi ottici a forma di Y che ricordano quelli presenti sulla Centenario, e tra di essi spuntano le quattro bocche da fuoco dell’impianto di scarico, che questa volta non sono racchiusi in una sorta di terminale. Anche la parte inferiore del paraurti risulta più movimentata e votata all’aerodinamica, con un diffusore a tutta larghezza che mette in mostra senza ritegno le pinne che guidano l’aria, un altro rimando alla speciale supercar realizzata per celebrare il centenario dalla nascita di Ferruccio Lamborghini.

In attesa di nuove immagini che ci mostrino ancor più dettagli, vi ricordiamo che il debutto dell’erede dell’Aventador è atteso per il 2023.

FONTE: Carscoops
Quanto è interessante?
1
LamborghiniLamborghiniLamborghiniLamborghini