La nuova Punto arriverà nel 2023: la conferma di Stellantis

La nuova Punto arriverà nel 2023: la conferma di Stellantis
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Dal 2018 la gamma Fiat è orfana della Punto, modello che ha accompagnato la quotidianità degli italiani fin dal 1993, anno in cui vinse il titolo di Auto dell'anno. La precaria situazione di FCA, senza una nuova piattaforma per il segmento B, è cambiata con la formazione di Stellantis. Il momento di una nuova Punto è finalmente giunto, o quasi.

Nella conferenza di ieri, indetta per comunicare i brillanti risultati del primo semestre 2021 e per delineare il futuro elettrico dei brand premium, Stellantis ha ufficializzato una nuova vettura Fiat di segmento B per l'Europa: l'erede della Punto arriverà sul mercato nel 2023.

Sappiamo inoltre che sarà costruita su di una “piattaforma comune”. Molto probabilmente si tratterà della piattaforma CMP, sfruttata oggi nel segmento B da DS 3 Crossback, Opel Corsa, Opel Mokka, Peugeot 208 e Peugeot 2008. La CMP può essere destinata anche all'uso esclusivamente elettrico, sarà quindi verosimile l'arrivo di una "e-Punto". D'altronde negli scorsi mesi Olivier François, CEO di Fiat, ha dichiarato che il brand diverrà completamente elettrico entro il 2030.

Sarà interessante capire se Stellantis vorrà continuare la storia di un brand conosciuto e forte, soprattutto in Italia, come Punto o se si affiderà ad un nome più fresco ed esotico. Presumibilmente ne sapremo di più dopo la presentazione del piano industriale di Stellantis, atteso tra fine anno e inizio 2022.

FONTE: Motor1
Quanto è interessante?
1