L'EPA ha testato l'autonomia della Mustang Mach-E: Ford insegue Elon Musk

L'EPA ha testato l'autonomia della Mustang Mach-E: Ford insegue Elon Musk
di

Le auto a benzina e diesel sono ormai destinate a scomparire in tutto il mondo industrializzato. Ce lo ricorda anche il Regno Unito, che dal 2030 non venderà più auto a benzina e diesel. Ford sa bene cosa fare nel suo prossimo futuro partendo dalla Mustang Mach-E, che ora ha un’autonomia EPA ufficiale.

Sappiamo sempre che fra i dati dei produttori e le autonomie reali c’è sempre un po’ di discrepanza, anche perché è un elemento che dipende davvero da tanti fattori. Di recente proprio con la Mach-E il CEO di Ford Norvegia Gunnar Berg ha percorso con il crossover elettrico la bellezza di 497 km stando attento a dosare l’acceleratore, ma di cos’è davvero in grado di fare per l’EPA la Mustang Mach-E?

L’EPA, lo ricordiamo, è l’agenzia americana che si occupa di testare i consumi delle vetture e con la nuova creatura elettrica di Ford va verso risultati davvero esaltanti, i migliori dopo quelli raggiunti da Tesla - anche se ancora in via di ufficializzazione.

Scopriamo così come la Mustang Mach-E Premium ER AWD (l’unica provata per ora dall’EPA) con batteria da 98.8 kWh riesca a percorrere 434 km con una sola carica, con un indice MPGe (miglia per galloni) di 90 sul circuito misto, 95 MPGe in città, 84 in autostrada, un risultato che si mette sui medesimi binari di Tesla in quanto a efficienza. Per il crossover americano ora la strada è in discesa...

FONTE: InsideEVs
Quanto è interessante?
1
L'EPA ha testato l'autonomia della Mustang Mach-E: Ford insegue Elon Musk