INFORMAZIONI SCHEDA
di

La BMW i4 concept è stata presentata alcune settimane fa dopo un'attesa quasi logorante. L'elettrica della casa tedesca avrebbe dovuto mostrarsi al Salone dell'automobile di Ginevra, ma a causa dell'epidemia di Coronavirus l'evento è saltato, e BMW ha dovuto mettere in piedi un sistema comunicativo tutto suo.

In ogni caso quest'ultimo ha funzionato, e ci siamo ritrovati lo scorso 3 Marzo ad ammirare una EV dall'enorme griglia, dalla potenza enorme e dall'autonomia più che buona, stando a quanto dichiarato ad un anno (si spera) dall'arrivo sul mercato. La i4 godrà infatti di 530 cavalli di potenza completamente elettrici, di uno scatto da 0 a 100 km/h in appena 4 secondi e di un'autonomia EPA per singola carica di 434 chilometri. Secondo lo standard WLTP il range è invece di 600 chilometri.

Adesso però Supercar Blondie, che ha potuto ammirare la vettura da vicino, ci spiega alcuni dettagli poco o per niente diffusi. Il primo riguarda la produzione del sound del motore, che non tutti sanno verrà affidato nientedimeno che ad Hans Zimmer. A seguire troviamo l'implementazione nell'abitacolo di un enorme display curvo per l'infotainment, il quale si fonde con il quadro degli strumenti. La sezione destra dello schermo è touch, e permette di selezionare le modalità di guida, e tra l'altro per ognuna di esse è stata scelta una differente illuminazione a LED degli interni.

Prima di lasciarvi completamente al video in alto vi consigliamo di dare un'occhiata allo stato attuale della città di New York, resa praticamente a metropoli fantasma dall'emergenza Coronavirus. A causa delle restrizioni alla circolazione le concessionarie di automobili stanno soffrendo parecchio, ma le soluzioni sono tranquillamente alla portata dei rivenditori.

FONTE: motor1
Quanto è interessante?
1