Elon Musk vuole un nuovo trimestre record: mail a dipendenti per aumentare la produzione

Elon Musk vuole un nuovo trimestre record: mail a dipendenti per aumentare la produzione
INFORMAZIONI SCHEDA
di

Il trimestre attuale, che va dal primo giorno di aprile all’ultimo di giugno, potrebbe essere davvero record per Tesla, come vi abbiamo raccontato qualche giorno fa. Manca però ancora un altro mese pieno ed Elon Musk vuole essere certo del successo, motivo per cui ha scritto ai dipendenti.

Tempo fa una mail trafugata di Elon Musk aveva mostrato un presidente soddisfatto, in vena di ringraziare sentitamente i suoi dipendenti per aver raggiunto una produzione media di 900 Model 3 (a proposito, ora trovate la Tesla Model 3 anche a Roma) al giorno, il passo che precede le 1.000 unità giornaliere e le 7.000 settimanali.

L’eclettico imprenditore fa sul serio e vuole davvero raggiungere il suo record assoluto del trimestre, che potrebbe essere addirittura superiore al Q4 d‘oro del 2018 con oltre 90.000 consegne, motivo per cui ha scritto queste parole in una nuova mail, ovviamente finita sul web: “La domanda è sempre più forte, abbiamo un sacco di veicoli che attendono di essere consegnati per avere un trimestre record. A partire da domani, contatterò i miei team di lavoro in America, Asia ed Europa ogni due giorni per capire cosa possiamo fare per accelerare la produzione e le consegne.”

”Dobbiamo anche analizzare i costi di trasporto dalla fabbrica al cliente, lo scorso trimestre abbiamo avuto molte lamentele e tasse che hanno fatto lievitare i costi finali. In questo modo non raggiungeremo mai la parità di bilancio. Come avete letto nella mia mail precedente, se tutto va come deve andare avremo un nuovo trimestre record, una vittoria straordinaria per Tesla! Sono super eccitato dal fatto di farlo accadere insieme a voi”. Una sfida alla sua portata e dei dipendenti Tesla? Lo sapremo fra un mese quasi esatto.

Quanto è interessante?
3