Elon Musk spinge i suoi per un Q4 Tesla da record: venduti anche i modelli espositivi

Elon Musk spinge i suoi per un Q4 Tesla da record: venduti anche i modelli espositivi
di

Con la fine di dicembre termina anche il quarto trimestre finanziario dell’anno e - nonostante il nuovo Tesla Cybertruck ci abbia totalmente distratto - non bisogna dimenticare come Tesla sia a caccia di un record storico. Per questo motivo Elon Musk spinge la volata finale ai suoi...

Sembra infatti che l’azienda stia cercando di vendere ogni auto disponibile nei suoi magazzini, così da raggiungere l’agognato obiettivo delle 100.000 unità vendute in tre mesi. Un goal sfiorato almeno due volte, nel secondo trimestre di questo 2019 (con 95.000 vetture) e nel terzo (con 97.000 unità); l’obiettivo è stato mancato non tanto per l'assenza di richieste, o ramai si parla di circa 110-120.000 ordini a trimestre, ma a causa delle consegne, legate a doppio filo con problemi logistici più e meno importanti.

Proprio con questo Q4 ancora in corso Tesla vuole cancellare ogni dubbio e dimostrare al mondo le sue vere potenzialità, con Elon Musk che ha redatto due punti chiave da inoltrare ai suoi dipendenti. Il CEO vuole infatti che tutte le auto pronte siano effettivamente consegnate ai loro proprietari entro la fine dell’anno, inoltre vuole che si spingano all’estremo anche le installazioni di impianti a energia solare, altro settore in cui Tesla vuole dominare sulla concorrenza.

Tornando alle auto, sembra che alcuni show-room del marchio abbiano venduto anche i loro modelli da esposizione (nel post Twitter in basso la foto di un negozio completamente vuoto), segno che questa volta Tesla fa davvero sul serio per abbattere la soglia delle 100.000 unità - molte delle quali sono state inoltre vendute in Europa. Solo a dicembre ad Amsterdam sono state spedite fra le 10.000 e le 13.000 auto, sapremo tutto con certezza solo a metà gennaio.

FONTE: Electrek
Quanto è interessante?
2